Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Fotogallery

Memorial Isabel, a Venegono tanti sorrisi mentre scende una lacrima – FOTO

VENEGONO SUPERIORE - Scendere in campo per ricordare un’amica che non c’è più. Lo hanno fanno dieci formazioni femminili che nella giornata di ieri si sono sfidate sul sintetico del centro sportivo della Varesina, società che ha messo a disposizione degli organizzatori anche l’area feste, oltre agli spogliatoi. Una giornata di sole, sudore, gol, qualche lacrima, ma anche tanti sorrisi rivolti verso il cielo con un unico pensiero: Isabel Gianoncelli, la diciassettenne che nel giugno del 2014 si tolse tragicamente la vita dopo essere sparita da casa. Famiglia, papà Roberto e mamma Birgit in primis, e amici non la dimenticano e per il terzo anno consecutivo hanno organizzato un torneo di calcio a 7 in suo ricordo.

Ad alzare la coppa sono state le ragazze della formazione Paolo VI che in finale hanno battuto le Azalee A. La medaglia di bronzo è andata invece all’Alto Verbano. Protagonista anche il Varese, squadra dove Isabel giocava, con due compagini. In campo anche Gavirate, la Scuola Europea, istituto che Isabel frequentava, il Redentore e Le Amiche, una squadra di ragazze sudamericane. Al mattino si sono disputate le qualificazioni, poi al pomeriggio spazio alle finali.

I momenti più toccanti? Il volo dei palloncini biancorossi e il momento delle premiazioni finali con un’emozionatissima Birigit, commossa dai tanti striscioni presenti dedicati alla ragazza.

e.c.

LEGGI ANCHE
- 1^ MEMORIAL ISABEL
- 2^ MEMORIAL ISABEL