Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Bocce

Zovadelli vince il Gran Premio d’estate, bene Andreani a Cairate

Il mese d’agosto boccistico nella nostra Provincia è stato caratterizzato dal Gran Premio d’estate organizzato dalla Bocciofila Albizzatese La Famigliare. Anche in questa edizione, grazie al notevole apporto del Presidente Massimo Pacchiarini con l’aiuto del Vice Celestino Cattaneo e di Michele Cipolletta, la manifestazione ha avuto l’abituale grande successo di atleti partecipanti e del pubblico che ha affollato le tribune in tutte le serate sia nelle eliminatori nelle finaline e le finali. Un apporto fondamentale è stato dato pure dalla Cooperativa del circolo “The Family” che, durante tutto l’evento, con il servizio di ristoro ha contribuito alla riuscita della gara.
Alla gara ha partecipato il meglio che le sport delle bocce possa esprimere: molti campioni titolati mondiali europei e italiani presenti, ma solo otto dopo le qualificazioni si sono battuti nella serata finale. Al primo posto l’esponente della Monastier di Treviso Pietro Zovadelli che nella finale ha avuto la meglio su Roberto Signorini della Villafranca di Verona, mentre al terzo e quarto posto si sono classificati rispettivamente Pasquale D’Alterio e Roberto Antonini.

A Cairate, invece, nella Gara Regionale si impone nettamente Andreani nella serale organizzata dalla Bocciofila Cavallotti di Cairate. Doveroso sottolineare l’operato dei dirigenti della società organizzatrice con in testa il Presidente Caimi e l’apporto fondamentale del D.T. Ermete e tutto lo staff della Cavallotti.

Carluccio Martignoni