Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Il Varese torna in testa, 2-0 al Verbania

GEN_1734VARESE - Il Varese chiude il girone di andata riappropiandosi del primo posto. Al “Franco Ossola”, nell’ultima sfida del 2016 batte il Verbania con un gol per tempo (Giovio e poi Rolando su rigore) e approfitta del ko della Caronnese per tornare prima in classifica. In sua compagnia c’è il temibile Chieri, oggi vittorioso proprio sul campo di Caronno Pertusella.
Il campionato riprenderà domenica 8 gennaio, ancora a Masnago, contro il Cuneo.

FISCHIO D’INIZIO - Diverse novità nella formazione biancorossa di partenza con Baiano che deve rinunciare a Granzotto, Zazzi e Piraccini: Bonanni torna titolare a sinistra della difesa; nel 4-4-2 cambia anche la mediana con Bottone che rientra dopo l’infortunio, accanto a lui spazio al neoarrivato Vingiano che fa il suo esordio in maglia biancorossa. Innocenti e Rolando sulle fasce, davanti confermati Giovio e Scapini.
Il Verbania risponde col 4-2-3-1, in avanti Giardino, Draghetti, D’Onofrio alle spalle di Bianconi.

LA PARTITA - Il terreno scivoloso condiziona un po’ la gara in cui il Varese parte bene. La prima occasione pericolosa arriva già al 7′, arriva la conclusione di testa di Rolando parata dal portiere, Viscomi non riesce a ribadire in rete a porta vuota. Al 13′c’è l’ottima interdizione di Vingiano che ruba palla e serve un pallone invitante a Innocenti che mira troppo alto. Si fanno vedere anche gli ospiti che al 18′ prendono un palo clamoroso con D’Onofrio. Pissardo resta immobile e il legno lo salva.
Al 23′ Scapini serve Giovio che ha una grossa occasione, ma trova l’opposizione del portiere in uscita. Dopo tre minuti arriva il gol: Giovio riceve su punizione, controlla e indirizza sul secondo palo per l’1-0. Nei minuti finali arriva la reazione del Verbania: cross di Bonvini, colpo di testa di Giardino e leggera deviazione con il pallone che colpisce il palo e poi termina in angolo. Sul corner arriva il colpo di testa di Bianconi che impegna Pissardo in una gran parata.
A inizio ripresa Draghetti scheggia la traversa; poi al 15′ Baiano passa al 4-3-3 sostituendo Innocenti con Gazo. La gara resta aperta e si registrano occasioni da ambo le parti. Il raddoppio del Varese arriva su rigore. L’arbitro giudica irregolare l’intervento di Paris su Becchio. Con Giovio fuori, Rolando si incarica di battere e spiazza il portiere piazzando il 2-0.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

46′ GOL: il Varese raddoppia sul dischetto con Rolando che si ferma sulla rincorsa e spiazza così il portiere. Varese-Verbania 2-0.

46′: rigore per il Varese. L’arbitro giudica irregolare l’intervento di Paris su Becchio.

45′: cinque minuti di recupero.

43′: Rolando apre per Becchio che avanza e fa partire il tiro dal limite sparando alle stelle.

32′: entra Becchio al posto di Giovio, ultimo cambio del Varese.

30′: decimo angolo del Verbania mentre il Varese ne ha battuto solo uno.

22′: secondo cambio del Varese. Esce Scaini ed entra Moretti.

16′: cross di Talarico, Vingiano non ci arriva di pochissimo.

15′: problemi per Bottone che resta in campo.

14′: primo cambio del Varese. Esce Innocenti ed entra Gazo. I padroni di casa passano al 4-3-3 con Rolando, Scapini e Giovio in attacco.

12′: mischia nell’area biancorossa su angolo, arriva la bella rovesciata di Bianconi, Pissardo salva la porta in due tempi.

8′: fallo di Vingiano, giallo eccessivo per lui.

3′: il Verbania parte all’attacco e si guadagna due corner di fila.

ore 15.33: inizia la ripresa

PRIMO TEMPO

46′: a Caronno Pertusella il Chieri conduce per 3-0.

46′: il primo tempo termina 1-0 per il Varese.

46′: Rolando per Scapini, conclusione parata.

45′: un minuto di recupero.

43′: angolo di Marino, Bianconi svetta di testa tutto solo, colpo di reni di Pissardo che manda in angolo.

42′: Verbania pericoloso. Cross di Bonvini, colpo di testa di Giardino e deviazione di Talarico con il pallone che colpisce il palo.

38′: il Chieri raddoppia con un gl di tacco di Poesio. Caronnese-Chieri 0-2.

36′: rasoterra di Draghetti che termina sul fondo.

33′: gol del Chieri che passa in vantaggio in casa della Caronnese con Anastasia. Attualmente Varese e Chieri primi, Caronnese al secondo posto.

30′: azione del Varese insistita, arriva il tiro ad effetto di Rolando, sicura la presa di Beltrami.

26′: Caronnese e Chieri ancora sullo 0-0.

26′ GOL: il Varese sblocca la gara con Giovio che riceve su punizione, controlla e poi indirizza sul secondo palo. Varese-Verbania 1-0.

23′: Scapini serve Giovio che ha una grossa occasione, ma trova l’opposizione del portiere in uscita.

20′: cross di Draghetti, Pissardo smanaccia infastidito dal sole e manda in corner.

18′: palo clamoroso di D’Onofrio. Pissardo resta immobile e il legno lo salva.

13′: ottima interdizione di Vingiano che ruba palla e serve un pallone invitante a Innocenti che mira troppo alto.

10′: 0-0 il risultato di Caronnese-Chieri.

7′: Varese pericoloso su angolo. Conclusione di testa di Rolando parata dal portiere, Viscomi non riesce a ribadire in rete a porta vuota.

4′: Innocenti si guadagna un calcio di punizione, palla in mezza di Giovio allontanata dalla difesa.

ore 14.34: l’arbitro dà il fischio d’inizio.

ore 14.31: le squadre fanno il loro ingresso in questo momento. Maglia rossa e pantaloncini bianchi per i padroni di casa, maglia bianca e pantaloncini blu per il Verbania.

ore 14.30: le squadre non sono ancora entrate in campo.

LE PAGELLE -

I COMMENTI

IL TABELLINO
Varese-Verbania 2-0 (1-0)
Varese 4-4-2: Pissardo; Talarico, Ferri, Viscomi, Bonanni; Rolando, Bottone, Vingiano, Innocenti (16′ st Gazo); Giovio (32′ st Becchio), Scapini (23′ st Moretti). A disposizione: Consol, Simonetto, Luoni, Cusinato, Calzi, Lercara. All. Baiano.
Verbania 4-2-3-1: Beltrami, Bonvini, Paris, Nasali, Panzani (44′ st Bertora); Marino, Giglio; Giardino (33′ st Papa), Draghetti, D’Onofrio (26′ st Spadafora); Bianconi. A disposizione: Scottini, Bianchi, Tinelli, Palmigiano. All. Erbetta.
Arbitro: Kumara di Verona (Santi di Prato e Lenza di Firenze).
Marcatori: pt: 26′ Giovio (V); st: 46′ Rolando su rig. (V).
Note – Giornata fredda e soleggiata, terreno di gioco in cattive condizioni. Ammoniti: Vingiano, Gazo, Bottone. Angoli: 1-10.

FOTOGALLERY -

RISULTATI live E CLASSIFICA

Elisa Cascioli