Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Piraccini risponde all’ex Scapuzzi. Pari all’ultimo respiro

VARESE – Contro la Pro Sesto, dopo un buon primo tempo, il Varese si ritrova in svantaggio a inizio ripresa ed è costretto ad inseguire il risultato. Ad andare a segno è la panchina… Il gol del pareggio arriva all’ultimo minuto (44′ della ripresa) e porta la firma di Piraccini (entrato poco prima), seconda rete nelle ultime due partite per lui, che risponde al gol dell’ex di turno Scapuzzi, andato a segno dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo.

FISCHIO D’INIZIO - Il tecnico Baiano conferma il 4-4-2 delle ultime due partite con una sola novità a centrocampo in cui Gazo torna titolare al posto di Bottone che in settimana ha accusato qualche acciacco fisico. Accanto a lui spazio a Zazzi; difesa confermata in toto, esterni alti Rolando e Becchio, in avanti Giovio e Scapini.
La Pro Sesto risponde con il 4-2-3-1: in attacco Fall, Battaglino, Gobbi a supporto di Cristofoli. Da segnalare la presenza in panchina dell’ex Varese, Luca Scapuzzi, aggregatosi alla formazione milanese due giorni fa.

PRIMO TEMPO – La partita inizia adagio e il ritmo aumenta col passare dei minuti. Inizialmente il Varese si affida ai lanci lunghi; poi prova a sfruttare qualche combinazione e qualche calcio piazzato. L’occasione più clamorosa arriva al 15′ e porta la firma di Becchio che fa tutto da solo; ubriaca Pirola ed entra in area, mira in porta verso il primo palo, ma colpisce il legno. La sfera rimane lì, ma nessun biancorosso è in agguato.
I biancorossi ci riprovano al 21′: pallone insidioso di Giovio, su punizione, che scavalca la difesa e va a sbattere sul secondo palo, Scapini tenta in girata di deviare in porta, ma trova il salvataggio davanti alla porta di Cortinovis. Passano dieci minuti e il Varese è di nuovo pericoloso con Becchio che stoppa e fa partire il tiro, il portiere respinge sui piedi di Scapini che manca il tap-in. Nei minuti successivi arrivano i tentativi di Rolando e Giovio che sparano entrambi alle stelle. La Pro Sesto è pericolosa sul finale con la punizione di Battaglino che impegna Pissardo in una bella parata in angolo in tuffo. Il primo tempo finisce 0-0.

SECONTO TEMPO - La ripresa inizia subito col Varese che sfiora il gol: Becchio crossa per il colpo di testa di Scapini, il portiere salva la porta in due tempi. L’11′ è il minuto chiave: nella Pro Sesto fa il suo esordio l’ex biancorosso Scapuzzi che sblocca la partita immediatamente dopo. Viscomi gli lascia spazio, lui raccoglie l’assist di Battaglino e sigla l’1-o in spaccata.
Nei minuti successivi il Varese prova a spingersi in avanti. Mister Baiano inserisce Piraccini per Rolando e poi entra anche Lercara per Becchio: il modulo si trasforma in 4-2-4 e il gol biancorosso arriva al 44′. Pallone lungo di Viscomi, spizzata di testa di Scapini e tocco vincente di Piraccini che anticipa il portiere e sigla l’1-1.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

44′ GOL: il Varese trova il pareggio. Palla lunga a scavalcare la difesa di Viscomi, spizzata di testa di Scapini e gol di Piraccini che anticipa il portiere. Varese-Pro Sesto 1-1.

42′: ammonito Talarico.

37′: nel Varese entra Lercara ed esce Becchio.

35′: il Varese, tutto in avanti col 4-2-4, cerca di agguantre il risultato, ma non si registrano occasioni degne di nota.

24′: primo cambio del Varese, esce Rolando ed entra Piraccini.

23′: contropiede fulmineo due contro due della Pro Sesto. Scambio tra Scapuzzi e Fall con Pissardo che compie uno straordinario intervento. Il guardalinee segnala comunque il fuorigioco.

17′: Scapini protesta per un presunto tocco di mano in area di un avversario, ammonito.

16′: Fall a terra, ma il Varese non si ferma. Palla a Giovio che preferisce concludere sul primo palo anziché mettere in mezzo e trova l’opposizione del portiere.

11′ GOL: neanche il tempo di entrare, che Scapuzzi trova il gol dell’ex. Servito da Battaglino, centra la porta in spaccata anticipando Viscomi. Varese-Pro Sesto 0-1.

10′: primo cambio della gara. Nella Pro Sesto fa il suo esordio Scapuzzi che entra al posto di Gobbi.

2′: Becchio crossa per il colpo di testa di Scapini, il portiere salva la porta in due tempi.

ore 15.33: inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45′: il primo tempo si conclude 0-0.

43′: la Pro Sesto è pericolosa su punizione con Battaglino che impegna Pissardo in una bella parata in angolo in tuffo.

40′: punizone da buona posizione sfruttata malissimo da Giovio che manda altissimo.

36′: ancora Varese. Scapini per Rolando che spara alle stelle da buona posizione.

32′: pallone in mezzo per Giovio; pallone a Becchio che stoppa e prova il tiro, il portiere respinge sui piedi di Scapini che manca il tap-in.

22′: la Pro Sesto risponde con la botta da lontano di Baldo; sicura la presa di Pissardo.

21′: occasionissima per il Varese. Pallone insidioso di Giovio su punizione che scavalca la difesa e va a sbattere sul secondo palo, Scapini tenta di girare in porta, ma trova il salvataggio davanti alla porta di Cortinovis.

15′: ripartenza del Varese. Azione solitaria di Becchio che ha la meglio su Pirola, entra in area e lascia partire la conclusione sul primo palo che si infrange sul legno. Il pallone resta lì, ma nessun biancorosso è in agguato.

11′: Fall si guadagna il primo angolo della partita. Batte Baldo, Ferri allontana di testa, Battaglino ci prova al volo dal limite dell’area, conclusione centrale facile preda di Pissardo.

10′: entrambe le formazioni si affidano ai lanci lunghi senza combinare molto.

7′: squadre che si studiano, nulla da segnalare.

ore 14.34: l’arbitro dà il fischio d’inizio.

ore 14.32: qualche problema con una delle due reti. Le due squadre temporeggiano mentre è in corsa la riparazione.

ore 14.30: lo striscione della Curva: “Martino, la Nord non ti dimentica”

ore 14.28: i baby biancorossi del Progetto Bimbo entrano in campo per mano ai giocatori delle due formazioni e, una volta schierati in campo, lasciano volare in cielo i palloncini per Martino.

GHI_7957ore 14.10: i bimbi del Varese fanno il giro di campo per ricordare il loro eterno compagno Martino Colombo, bimbo che vestiva i colori biancorossi, morto in una tragica notte il 10 novembre 2013. La società lo ha voluto ricordare dedicandogli una festa in questa giornata. Presenti, oltre ai bambini del Varese, anche i piccoli calciatori di altre società.

- LE PAGELLE

- I COMMENTI DEL VARESE

- I COMMENTI DELLA PRO SESTO

IL TABELLINO
Varese-Pro Sesto 1-1 (0-0)
Varese 4-4-2: Pissardo; Talarico, Ferri, Viscomi, Granzotto; Rolando (24′ st Piraccini), Gazo (28′ st Bottone), Zazzi, Becchio; Giovio, Scapini. A disposizione: Consol, Simonetto, Luoni, Bonanni, Musso, Salvatore, Lercara. All. Baiano
Pro Sesto 4-2-3-1: Perniola; Pirola, Cortinovis Viganò, Bernardi; Baldo (26′ st Panatti), Fumagalli; Gobbi (10′ st Scapuzzi), Battaglino, Fall; Cristofoli. A disposizione: Bourmila, Magistrelli, Martino, Leotta, Messina, Brambilla, Lazzaro. All. Delpiano.
Arbitro: Rutella di Enna (Scapini di Legnago e Citterio di Verona).
Marcatori: st: 11′ Scapuzzi (P), 44′ Piraccini (V).
Note – giornata fredda e soleggiata, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 1.700 (paganti 353 di cui 23 ospiti). Ammoniti: Scapini, Granzotto, Talarico (V) e Baldo (P). Angoli: 9-6.

 

RISULTATI E CLASSIFICA

Elisa Cascioli