Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio

Broggi giustiziere del Bra, la Varesina vince 2-1

VENEGONO SUPERIORE – Un solo punto per la Varesina, zero per il Bra, l’obiettivo per entrambe le formazioni non può che essere uno solo: vincere. I ragazzi di Spilli tornano fra le mura amiche dopo il pareggio a reti bianche di sette giorni fa in quel di Casale, i cuneesi, invece, hanno impattato per ben due volte, sia contro la Pro Sesto alla prima giornata, sia contro il Borgosesia nell’anticipo di sabato della scorsa giornata.

Varesina-BraLA PARTITA – E’ una Varesina pimpante ma solo nella seconda metà del primo tempo, quando ha più di un’occasione da gol (di cui è spesso protagonista Anzano) addirittura da dentro l’area, che però trova Tunno prima e una mira leggermente errata poco dopo che gli negano la gioia del gol. Prima erano stati gli ospiti a farsi vedere un po’ di più, anche se mai eccessivamente pericolosi dinanzi a Gallino. Si concludono così a reti inviolate, i primi 45′ minuti di una sfida che al momento ha visto tanto agonismo, buoni ritmi ma anche un po’ di imprecisione da ambo i lati.
Il secondo tempo è di marca Varesina: Anzano colleziona tiri e parate, Caon F. cambia decisamente marcia, centrocampo e difesa sbagliano pochissimo. La prima gioia la regala Castagna, poi dopo un dominio rossoblù arriva la doccia fredda grazie alla caparbietà di Niang, bravo a credere su una palla in cui sembrava ben appostata la retroguardia di casa. Ma in un finale incandescente, dove non mancano proteste e cartellini, arriva il momento del giovane Broggi che subentrato nella ripresa si accende definitivamente al 5′ di recupero quando con una rasoiata di sinistro regala una vittoria che sembrava insperata.

I migliori
Caon F. 7 (Varesina) - Parte con il freno a mano tirato, ma quando lo abbassa è una delizia vederlo giocare. Suo l’assist a Castagna, anche sue le doti da leader che permettono alla Varesina di acciuffare una vittoria all’ultimo respiro.
Niang 6.5 (Bra) - Tanto lavoro sporco nel primo tempo, poi nell’unica palla utile è bravo a crederci e a castigare la Varesina.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

45′ + 6′ Arriva il triplice fischio dopo un finale concitatissimo: Broggi regala la prima vittoria della stagione alla Varesina. 2-1
45′ + 5 GOL La Varesina non ci sta, batte con intelligenza la punizione, palla a Broggi che dalla destra, rientra bene sul sinistro e batte Tunno. 2 a 1

45′ + 2′ Animi accesissimi e battibecchi continui: Montante si fa espellere per un’entrataccia su Caon F.
39′ GOL Doccia fredda per la Varesina che subisce il gol dell’1-1 firmato da Niang: l’attaccante riceve su punizione dalla retroguardia e s’infila bene tra le maglie bianche beffando poi Gallino con un tocco che termina nell’angolino opposto
36′
Niente da fare per il numero dieci nemmeno al 36′ quando il portiere giallorosso la toglie dall’angolino basso sull’ennesima staffilata da fuori
35′
La sfida personale tra Anzano e Tunno la vince ancora quest’ultimo quando gli respinge il destro a botta sicura e anticipa poi Caon F., in agguato sulla respinta corta
30′
E’ certamente la Varesina a fare la gara e gestire senza patemi, ed è certamente Anzano colui che crea più grattacapi, anche alla mezz’ora quando si infila in area ma poi non dà troppa potenza al tiro
20′
Sale definitivamente in cattedra Caon F. quando cerca gloria con un destro a giro, il numero uno giallorosso vola e smanaccia
18′
Straripante l’azione di Anzano quando si presenta ai sedici metri e tenta la botta, sfera sorvola la traversa di pochissimo
15′
Doppia chance per i ragazzi di Vengono: punizione a scendere dietro la barriera di Anzano, si allunga Tunno, ma sulla respinta corta è lestissimo Sala a ribadire, ancora Tunno devia in angolo
7′
Cerca di scuotersi il Bra con la conclusione da fuori di Beltrame, Gallino blocca in due tempi
5′ GOL  Ci pensa Castagna a sbloccare il risultato: imbeccato perfettamente da Caon F., il numero nove non sbaglia a tu per tu con l’estremo difensore ospite. 1-0

1′ Spilli e Daidola si affidano al momento agli stessi undici, e si ricomincia

PRIMO TEMPO

45′ + 1 Duplice fischio. Varesina – Bra 0-0
45′
Fa gridare al gol Anzano quando di testa su cross di Oldrini la spedisce a pochissimi centimetri dal palo lungo.
44′
Sussulto di Anzano che ci prova al volo alla Higuain su schema da punizione, prodigioso l’intervento con la punta delle dita di Tunno
38′
Si fa largo Anzano sulla trequarti, conclusione dai venti metri ma il destro suo destro non è dei migliori
36′
Ancora Manuzzato ci prova di prima intenzione su sponda di Castagna, diagonale di poco fuori bersaglio
34′
Ottima iniziativa personale di Manuzzato che salta un difensore con un sombrero e poi al volo cerca gloria, tiro fuori di non molto ma deviato
32′
E’ palo pieno quello di Castagna da dentro l’area, ma il direttore di gara ferma tutto per fuorigioco
28′
Risposta della Varesina con Catta, destro deviato e facile preda di Tunno
27′
Si fa ingolosire Montante quando cerca il pallonetto dai sedici metri, Gallino c’è senza problemi
20′
Altra punizione per i giallorossi, battuta velocemente con Montante che si beve il diretto avversario e poi in scivolata prova a beffare Gallino, ma il numero uno chiude bene sul primo palo
15′  
Il Bra conquista una punizione da posizione favorevole, ma allontana in due tempi la difesa rossoblù
5′  Ottima la discesa sulla destra di Oldrini che poi cerca l’incrocio con la potenza, si allunga Tunno che devia in corner
4′  Capitan Montante ci prova dalla distanza, ribattuta della difesa di casa che manda in angolo
1′  Fischio d’inizio. Il sig. Frascaro di Firenze, dopo il minuto di silenzio in memoria del Presidente Ciampi, ha dato il via alla sfida tra Varesina e Bra.

 

IL TABELLINO
Varesina – Bra 2-1 (0-0)
Varesina: Gallino 6, Manuzzato 6.5 (36′ Sminato sv), Sala 6.5, Mira 6.5, Allodi 6, Albizzati 6.5, Oldrini 6.5 (43′ st Ruzzittu sv), Caon F. 7, Castagna 6.5, Anzano 7, Catta 6 (12′ st Broggi 7). A disposizione: Varesio, Simonato, Menga, Pellegrini, Martinoia, D’Amico, Ruzzittu, Broggi, Caon G.  All. Spilli.
Bra: Tunno 7, Benabid 5.5 (17′ Dimasi 6), Sechi 5.5 (23′ st Riscaldino 6), Ionico 6, Barala 6, Venneri 6, Perrone 6, Bevine 6, Niang 6.5, Montante 5, Beltrame 5.5 (38′ Sardo sv). A disposizione: Bonofiglio, Rossi, Menarini, Casassa, Riscaldino, Besozzo, Bellino, Dimasi, Sardo . All. Daidola
Arbitro: Emanuele Frascaro di Firenze (Collavo di Treviso, Carraretto di Treviso)
Marcatori: st: 5′ Castagna (V); 39′ Niang (B), 50′ Broggi (V).
Note – Giornata calda e ventilata, terreno in ottime condizioni. Spettatori 200 circa. Espulsi: Montante (B). Ammoniti: Bevione (B), Niang (B), Mira (V). Angoli: 8-3. Recupero: 1′+4′.
Serie D girone A

RISULTATI E CLASSIFICA

LA SALA STAMPA

Inviata Mariella Lamonica