Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria

Le pagelle della Pro Patria: Santana il migliore, Barzaghi spinge per 90′

Andrea Monzani  6,5: Nulla di clamoroso. Ma tutto sotto controllo. Confortevole
Simone Angioletti 6
: Comincia bene, finisce altrettanto. Credibile
Giovanni Zaro  6,5
: Il Giuanin non va a segno. E’ quasi una notizia. Protettivo
Salvatore Ferraro  5,5
: Ferrarone paga per tutti. Ma ci mette anche del suo. Inzigato
Alex Pedone  5,5
: Due ottave sotto l’abituale tonalità. Appannato (dal 19’ st Josip Santic  6,5: Entra con grinta e voglie arretrate. Accumulatore)
Matteo Arrigoni  6,5
: E’ sempre quello che esce quando è Piras Time. Ruolo a suo modo decisivo. Cruciale (dal 11’ st Marco Piras  6,5: Mirto di Sardegna è la versione biancoblu del curniciello napoletano. Feticcio)
Donato Disabato  6,5
: Sempre di prima. Sempre sullo scarico giusto. Pittorico
Riccardo Colombo  6,5
: Prova di mestiere. A ritmo controllato. Veterano
Riccardo Barzaghi  7
: Spinge, spinge, spinge e spinge ancora. Indomabile
Mario Alberto Santana  7,5
: Marito infrange qualsiasi giurisdizione. Fuorilegge
Andrea Casiraghi  6
: Servirebbero peso e presenza. Le sue qualità sono ovviamente altre. Lineare (dal 5’ st Elia Bortoluz  6: Uno scatto di troppo e il muscolo fa crac. Tradito)
Allenatore: Roberto Bonazzi 6,5
: Teme la gara. Il campo gli dà ragione. Perspicace
Arbitro: Jacopo Bertini di Lucca (Ciuca Razvan / Donato)  5,5
: Il recupero con le extension è una chicca per intenditori. Allargato

LA PARTITA

LA SALA STAMPA - LA FOTOGALLERY

 Giovanni Castiglioni