Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Le pagelle: attacco atomico e giovani al potere

Varese 4-3-1-2
Bordin 6.5: praticamente inoperoso nel primo tempo. In quelle poche occasioni in cui è chiamato in causa risponde positivamente; sulle due reti subite non ha colpe. Parata importantissima, che evita il 3-4, su Martella.
Luoni 6.5: difesa attenta e ordinata nella maggior parte del tempo, ma nella ripresa la squadra va in stand-by e gli avversari ne approfittano. Ha il merito di mettere al sicuro la partita prima dell’intervallo firmando il terzo gol; poi si fa beffare da Martella.
Gheller 6.5: polmoni e cuore. Il fiato regge, le gambe rispondono, il battito è sempre accellerato… ma per l’amore che prova per i colori biancorossi. Si becca un giallo per proteste.
Viscomi 6.5: i problemi al ginocchio non lo fermano, si fa trovare pronto e affidabile come sempre.
Azzolin 7.5: riparte da dove aveva lasciato; ovvero da buone discese e buoni interventi.
Zazzi 7.5: prezioso in mezzo al campo dove dimostra di avere personalità da vendere.
Capelloni 6.5: ci prova dalla distanza, ma trova la parata. Gara ordinata, in decisa ripresa rispetto alle ultime prestazioni un po’ sottotono.
Gazo 6.5: prestazione assolutamente positiva, fin quando resta in campo il Verbano non supera la trequarti  (14′ st Piraccini 5.5: non riesce ad entrare in partita come dovrebbe, si sacrifica per la squadra, ma non è lucido sottoporta e dimostra una certa sufficienza).
Lercara 8: trova subito il gol; gli dà una carica pazzesca che non lo ferma più sino ad una botta alla gamba sinistra. Serve l’assist a Luoni (5′ Balconi 6: aiuta in mezzo al campo in fase di copertura).
Giovio 7.5: gioca di finezza, i suoi passaggi non sono mai banali. Trova il gol del raddoppio. (29′ st Becchio:
Marrazzo 7.5: se il Varese segna il merito è tutto suo. Offre due assist al bacio a Lercara e Giovio, poi non riesce a gioire per la bravura del portiere e anche per la traversa. Ma in avvio di ripresa mette il sigillo e cala il poker.

Verbano 4-4-2: De Bernardi 6.5; Rossi 5 (4′ st Scurati 6), Bratto 5, Cariglino 5, Napoli 5; Verde 5.5, Malvestio 5.5 (4′ st Dabroi 6), Caputo 5.5 (20′ st Martella 6,5), Dal Santo 5.5; Giangaspero 6.5, Amelloti 6.5.

LEGGI ANCHE:

LA PARTITA – I COMMENTI DEI MISTER - CARMINETOR IN SALA STAMPA - FOTOGALLERY –

TIPI DA STADIO

eli.ca.