Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Altri Sport, Fotogallery

I giovani velisti passano da Maccagno – FOTO

Lo scorso weekend nelle acque di Maccagno hanno regatato una trentina di giovani velisti della classe O’Pen Bic. Si tratta di una piccola barca a vela, lunga circa tre metri, semplice da condurre ma abbastanza veloce e dinamica da trasmettere ai ragazzi la giusta dose di adrenalina che fa nascere in loro la passione per la vela. Infatti, chi fa regate su queste barche è più interessato a divertirsi insieme agli amici piuttosto che alla pura competizione.

Sabato mattina, 29 allegri atleti sono arrivati a Maccagno accompagnati dagli allenatori delle rispettive squadre, in rappresentanza di CVA Circolo Vela Arco, AVAL-CDV Centro Vela Alto Lario, ANS Associazione Nautica Sebina, YCLo Yacht Club Locarno e UVM Unione Velica Maccagno. Nonostante il meteo non clemente, sono state portate a termine quattro delle sei prove previste e il vento è arrivato anche a spirare, a volte, a 6/7 nodi. La serata di sabato, poi, ha visto sfilare coloro che hanno gareggiato nella sede dell’UVM alla presenza del presidente Pocaterra, di Laura Pennati e di Cristina Corsi di Nautica Luino.
Nel primo pomeriggio di domenica, invece, si è invece svolta la premiazione della regata e del Campionato Interlaghi ed è intervenuto anche il sindaco di Maccagno Fabio Passera.

Passando ai risultati della regata, la classifica U16 dimostra il predominio incontrastato di Timo Van Roomen, il giovane atleta UVM che è stato bravo ad imporsi con tre vittorie ed un terzo posto. Al secondo posto la bravissima Francesca Cogotzi (AVAL-CDV, Lago di Como), sul terzo gradino del podio Alessia Benolli (CVA, Lago di Garda).
Nella classifica U13, perentoria affermazione della squadra CVA del Lago di Garda che piazza sul podio Leopoldo Sirolli, Edoardo Conti e Mario Bona.

redazione@varese-sport.com