Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Fotogallery, Pallacanestro

Giovani Leggende, trionfo Ohio, Varese quarta – FOTO

Proprio come l’anno scorso, è il Team Ohio a trionfare al Giovani Leggende. I talentuosi ragazzi statunitensi hanno superato nettamente quanto a fisico e a tecnica le altre formazioni partecipanti al consueto torneo pasquale varesino riservato agli Under 16 e si sono aggiudicati anche la finale per 89-62 contro il Don Bosco Livorno. A farsi notare è stato soprattutto il 16enne Dwayne Cohill, premiato come MVP della manifestazione.
Quanto alle squadre della nostra provincia, la Teva Varese si è classificata quarta (l’Umana Venezia ha avuto la meglio sui biancorossi nella finalina per 83-63), la Robur et Fides ha conquistato il nono posto sbarazzandosi per 94-73 dell’Arkté Legnano, mentre Casorate Sempione e la Baj Valceresio si sono posizionate rispettivamente undicesima e dodicesima.
Come sempre, il Giovani Leggende ha fatto registrare una grande partecipazione di pubblico sia nelle palestre di Malnate, Induno Olona, Busto Arsizio e al Campus, che hanno ospitato le fasi eliminatorie, sia al PalaWhirlpool, sede delle finali di ieri.

 

I RISULTATI
SEMIFINALI: Teva Varese-Don Bosco Livorno 52-80; Team Ohio-Umana Venezia 89-63
FINALE 1°-2° posto: Team Ohio-Don Bosco Livorno 89-62
3°-4° posto: Umana Venezia-Teva Varese 83-63
5°-6° posto: Nurnberger-Cantù 68-54
7°-8° posto: Blu Orobica-College Borgomanero 65-61
9°-10° posto: Robur et Fides Varese-Arktè Legnano 94-73
11°-12° posto: Hydrotherm Casorate Sempione-Baj Valceresio 69-56
13°-14° posto: Urania Milano-Crabs Rimini 93-89
15°-16° posto: Siluite-Rudes Zagabria 89-52

 

Foto Blitz di Angelo Puricelli