Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Carica biancorossa: il gioco offensivo di Ramella. Mercato ancora aperto

A Varesello splende un sole biancorosso. Stamattina il Varese Calcio è ufficialmente ripartito in vista della prossima stagione in Serie D ritrovandosi al centro sportivo che sarà il quartier generale della preparazione estiva. Un nutrito gruppo di giocatori (26) si è radunato in compagnia di staff e società per conoscersi e presentarsi a tifosi e stampa. Tutti presenti, a partire dallo zoccolo duro composto da Luoni, Gazo, Viscomi, Becchio e gli altri; occhi puntati sui volti nuovi Calzi, graditissimo ritorno, Ferri, difensore ex Serie A e l’attaccante Scapini. Non mancano poi i giovani: dai confermati Zazzi e Lercara ai “baby” Consol (portiere), Granzotto (esterno basso) e Zanetti (centrocampista).

MISTER RAMELLA - Da oggi pomeriggio lavoreranno agli ordini di un vivacissimo Ernestino Ramella che, come sempre, ha sfoggiato tanti sorrisi. “In realtà suderanno col preparatore atletico Improta” ironizza il mister che sui ragazzi a disposizione dice: “Tanti di loro li ho allenati e li conosco bene, oggi mi sembra di essere ad una rimpatriata. Sono contento e adesso dovrò conoscerli singolarmente in campo e fare le valutazioni. Sono in tanti e la squadra sarà formata in base alle loro caratteristiche”.
Il gioco del tecnico adottato da Varese è molto offensivo: “Io ho giocato da punta e la mia tesi di Coverciano è stata sul 4-2-3-1; tre mezzepunte dietro alla punta centrale; un centrocampista di interdizione e un altro che fa gioco, terzini offensivi e difensori centrali che avranno un bel da fare. Questa è la mia idea e avrà 40 giorni per vedere se posso metterla in pratica. In alternatica sarà un 4-4-2 o un 4-3-3; di sicuro la difesa sarà composta da quattro uomini. Se tutti si adattano a fare la fase difensiva credo che potremo far bene”.
Capitolo giovani: “Sono importantissimi per poter fare la differenza. In campo ce ne devono essere obbligatoriamente quattro e tutti quelli che avremmo in rosa spero di vederli giocare in campionati importanti anche tra qualche anno; con questa regola capita spesso che i giovani giochino solo per la loro età; per i nostri ragazzi non dovrà essere così”.
Sugli obiettivi dice: “Vogliamo un campionato di vertice. Dipenderà da me, dai ragazzi, dalla dirigenza e anche dai tifosi. Uniti tutti insieme possiamo fare qualcosa di grande, ripetere un’annata come quella dello scorso anno è difficile. Ai giocatori chiedo di resettare tutto, di ricominciare da zero”.

IL DS MERLIN - Soddisfatto del mercato che non è ancora chiuso. Il direttore sportivo Alessandro Merlin ha un colpo in canna e spera di piazzarlo presto. Potrebbe essere anche questione di ore. “Abbiamo portato a casa giocatori importanti ed è stato un piacere che abbiano accettato. Significa che abbiamo una certa credibilità”. Attenzione al campionato: “Sarà tutta un’altra musica rispetto allo scorso anno. Primo perché gli allenamenti saranno uguali per tutti, infatti tutte le squadre si alleneranno cinque giorni; inoltre, se prima il budget del Varese era importante rispetto a tante altre squadre di Eccellenza, in Serie D ci sono piazze importanti che investono molto, noi rientriamo nella media. La differenza dovrà quindi farla la storia e il pubblico”.

I CONVOCATI
PORTIERI
Claudio Bordin – 1995 (confermato)
Andrea Scapolo – 1998 (confermato)
Patrick Consol – 1998 (in prestito dalla Primavera della Juventus)

DIFENSORI
Francesco Luoni – 1989 (confermato)
Francesco Viscomi – 1991 (confermato)
Michele Ferri – 1981 (ex Pro Patria, Lega Pro)
Matteo Simonetto – 1996 (confermato)
Daniel La Marca – 1997 (confermato)
Andrea Granzotto – 1998 (prestito dalla Juventus)
Claudio Bonanni – 1997 (dalla Berretti del Pavia)
Lonardi Lorenzo – 1999 (aggregato dalla Juniores)

CENTROCAMPISTI
Francesco Gazo – 1992 (confermato)
Giampaolo Calzi – 1983 (dal Venezia, Serie D)
Federico Zazzi – 1997 (confermato)
Alessandro Balconi – 1997 (confermato)
Bensh Fabio – 1998 – (aggregato dalla Juniores)
Musso Marco – 1996 (dal Levico Terme, Serie D)
Papasodaro Alessio – 1997 (prestito dal Milan)
Zanetti Federico – 1998 (dalla Juniores del Lecco)

ATTACCANTI
Marco Giovio – 1990 (confermato)
Andreas Becchio – 1992 (confermato)
Matteo Scapini – 1983 (ex Seregno, Serie D)
Luca Piraccini – 1987 (confermato)
Lorenzo Lercara – 1996 (confermato)
Jacopo Salvatore – 1997 (prestito dal Novara)
Gabriele Gecchele – 1999 (aggregato dalla Juniores)

USCITE
Andrea Azzolin – Difensore ’95
Mavillo Gheller – Difensore ’75 – Busto 81 (Eccellenza)
Gabriel Dani – Difensore ’98
Jonathan Ferrara – Difensore ’97
Daniele Capelloni – Centrocampista ’87 – Crema (Eccellenza)
Samuele Piccinotti – Centrocampista ’94 – Valceresio (Prima Categoria)
Maicol Cavalcante – Esterno ’94
Carmine Marrazzo – Attaccante ’82 – Crema (Eccellenza)

STAFF
TecnicoErnestino Ramella
Vice: Massimiliano Caniato
Preparatore portieriOscar Verderame
Preparatore atleticoCiro Improta
Fisioterapista: Walter Banfi

LEGGI ANCHE
- Raduno Varese, il presidente Ciavarrella

- FOTOGALLERY

Elisa Cascioli