Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio, Fotogallery

Canottieri Varese, la cena si trasforma in festa

Si è trasformata in una vera e proprio festa la Cena Sociale della Canottieri Varese che ha celebrato la passata stagione riunendosi a Villa Porro Pirelli di Induno Olona. “E’ stata fantastica la vicinanza delle istituzioni presenti, che hanno festeggiato con noi una grande annata”, le parole del presidente Mauro Morello. “La nostra società, con loro accanto, ha saputo indicare una nuova via di valorizzazione di Varese nel mondo attraverso il turismo sportivo”. Presenti, tra gli altri, il sindaco di Varese, Attilio Fontana, l’assessore comunale allo sport Maria Ida Piazza,  il Delegato Coni Varese, Marco Caccianiga, i Consiglieri Federali Sara Bertolasi e Pierpaolo Frattini, il Vice Presidente del Comitato Fic Lombardia Fabio Mirri che ha portato i saluti del Presidente Giorgio Bianchi, il campione Elia Luini.

Un totale di circa 280 persone che ad un certo punto della serata hanno sventolato all’unisono i tovaglioli in alto al ritmo delle note di ‘Volare’. Non solo festa. Sul palco è stato presentato ufficialmente il doby della canottieri con gli sponsor Viar S.p.a., che quest’anno ha donato al sodalizio due barche nuove, ed IBF S.r.l. che rimane il main Sponsor societario. Applauso anche per gli Sponsor Navetta S.r.l. ed Ina Assitalia Agenzia Generale di Varese, che grazie al loro contributo sostengono in maniera fattiva il nostro sport.
Premiati i campioni sociali della stagione passata Matteo Sessa, Denise Cavazzin, Tommaso De Dionigi, Giulia Bertollo ed Anna Cassani, con un applauso anche per Andrea Prina.

[email protected]
(Foto Roberto Genuardi)