Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Varese Calcio

Poker Varese, Marrazzo e Giovio stendono il Cassano

VARESE – Marrazzo inizia l’opera, Giovio la completa; così il Varese ritrova i suoi bomber e il sorriso. Con una vittoria convincente contro l’Union Villa Cassano, i biancorossi restano al primo posto solitario della classifica. 4-0 il risultato frutto delle doppiette personali di Marrazzo e Giovio.

FISCHIO D’INIZIO – Melosi schiera un 4-4-2 con diverse novità: La Marca a destra della difesa, Gheller al posto dello squalificato Luoni. A centrocampo Capelloni e Zazzi al centro con Becchio e Cavalcante esterni. In avanti la coppia Giovio-Marrazzo. 4-3-3 il modulo degli ospiti.

PRIMO TEMPO – Il vantaggio del Varese è immediato. Al 5’ Marrazzo riceve un lancio lungo, scarta avversario e portiere, temporeggia in area, ma alla fine la butta dentro. Il bomber biancoroso si ripete al 25’ concretizzando il suo secondo tiro in porta: cross dalla bandierina di Capelloni, pallone prolungato sul secondo palo dove Marrazzo è lasciato tutto solo e firma la doppietta. GHI_8156L’Union Villa Cassano non si chiude in difesa e a fine primo tempo subisce il 3-0 in contropiede. Un gol che sa di condanna: a calare il tris è Giovio che sfrutta un rimpallo e insacca a tu per tu con il portiere.

SECONDO TEMPO – Il Varese mette il sigillo su una partita di fatto già chiusa. Al 5’ arriva la perla di Giovio che dal limite trova l’incrocio dei pali firmando il poker. Poco dopo ci riprova Marrazzo indirizzando verso il secondo palo in girata. Nei minuti successivi c’è un susseguirsi di cambi e dal punto di vista del gioco succede ben poco. Il Varese ritrova il successo e resta solo al comando del Girone A.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

47′: l’arbitro fischia la fine, il Varese vince meritatamente con due doppiette: Marrazzo e Giovio.

46′: Lercara lanciato bene a rete non trova la spiraglio per andare in gol

40′: la partita è addormentata. Il Varese tiene possesso palla e crea qualche pericolo alla porta di Rosso.

33′: ultimo cambio anche per il Varese, dentro Piccinotti fuori Marrazzo

23′: doppio cambio. Il Cassano inserisce Fusco per Petruzzellis, il Varese Lercara per l’acciaccato Giovio.

20′: primo cambio per il Varese, Melosi inserisce Balconi al posto dell’ottimo Zazzi.

17′: Barban cerca di dare una scossa alla squadra ed inserisce Di Dio e Bianchi al posto di De Dionigi e Puricelli.

8′: conclusione in girata di Marrazzo che sfiora il palo lontano.

5′ GOL: perla di Giovio che dal limite trova l’incrocio dei pali firmando il poker. Varese-Cassano 4-0.

3′: Cassano pericoloso con la gran botta di Brivio, servito da Puricelli, che spedisce verso il secondo palo.

ore 15.29: partiti.

PRIMO TEMPO

44′ GOL: il Varese cala il tris sfruttando un errore a centrocampo. Giovio riceve e insacca a tu per tu con il portiere. Varese-Cassano 3-0.

35′: gli ospiti si guadagnano tre corner consecutivi.

30′: prima conclusione del Cassano. Ci prova Petruzzellis su punizione che spara a lato.

25′ GOL: il Varese raddoppia su angolo. Cross dalla bandierina di Capelloni, pallone prolungato sul secondo palo dove Marrazzo è lasciato tutto solo. Il bomber biancorosso non sbaglia e firma la doppietta. Varese-Cassano 2-0.

15′: pallone in mezzo prolungato da Marrazzo per la testa di Becchio che non inquadra la porta.

5′ GOL – Il Varese passa in vantaggio, Marrazzo riceve un lancio lungo, scarta avversario e portiere, temporeggia in area, ma alla fine la butta dentro. Varese-Cassano 1-0.

imageore 14.20: i presidenti delle due squadre, di fronte a Claudio Milanese che con il suo matchio econord sponsorizza entrambe, si scambiano le maglie.

ore 14.15: il sindaco di Varese premia Paolo Crespi, tifoso da 55 anni e anche sponsor biancorosso.

 - LE PAGELLE

- I COMMENTI

- FOTOGALLERY

IL TABELLINO
Varese-Union Villa Cassano 4-0 (3-0)
Varese 4-4-2: Bordin; La Marca, Gheller, Viscomi, Azzolin; Becchio, Capelloni, Zazzi (20′ st Balconi), Cavalcante; Giovio (23′ st Lercara), Marrazzo (33′ st Piccinotti). A disposizione: Scapolo, Simonetto, Piccinotti, Ferrara, Lercara, Leonardo. All. Melosi.
Union Villa Cassano 4-3-3: Rossi; Razzari, De Dionigi (16′ st Di Dio), Motta, Brivio; Berardi, Puricelli (17′ st Bianchi), Martucci, Petruzzelis (23′ st Fusco); Colombo, Dell’Aera.  A disposizione: Gandola, Cobianchi, Bianchi, Lamperti, Maneggia. All. Barban.
Arbitro: Pinchetti di Sesto San Giovanni (Leleng di Brescia e Catania di Saronno).
Marcatori: pt: 5′ e 25′ Marrazzo (V), 44′ Giovio (V); st: 5′ Giovio (V).
Note – Ammoniti: Becchio, La Marca. Angoli: 3-3. Recupero 1′ + 2′

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Elisa Cascioli