Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

Robur, le pagelle: Bolzonella eroe sfortunato, Innocenti nota stonata

Moalli: 6 Parte in quintetto e ripaga coach Passera con una prova solida senza sbavature. Soffre qualcosa di più contro il pressing, ma positivo.
Bolzonella: 8 23 punti con 13 tiri, 6 rimbalzi, 5 assists e tanta leadership nei momenti chiave. Si prende sempre le responsabilità ed è da applausi a scena aperta quando nel finale zompa a rimbalzo rubando una palla impossibile ai lunghi bergamaschi.
Innocenti: 5 Unica nota stonata in un coro ben affiatato. Non riesce ad avere impatto sul match.
Castelletta: 7 Doppia doppia per punti (13) e rimbalzi (12). Cerca di non soffrire troppo sui cambi di marcatura sull’ira di Dio Panni e ha anche il pregio della tripla del -3: 77-80.
Matteucci: 7,5 Colpisce ripetutamente con la spingarda dai 7 metri in avanti ed è il faro per i suoi compagni. Su uno degli ultimi possessi spende il suo quinto fallo col dubbio che invece fossero passi…
Santambrogio: 7 Esordio con fallo spesso su canestro da 3, ma si riscatta ampiamente. Piace per come gestisce la regia e anche per l’intensità che ci mette in retroguardia.
Rovera: 6,5 La sua velocità fa male a Bergamo e sa farsi trovare pronto sugli scarichi.
Pagani: 6 Presenza, punti e anche rimbalzi. Il ragazzo cresce.
Sabbadini: 6 Mezzo voto in meno per un paio di tiri non concretizzati, ma Alessio è cresciuto molto dall’inizio della stagione.
Passera: 7 Trae il meglio dai suoi che disputano una superba prova contro Bergamo. Subisce un fallo tecnico assolutamente ingiusto che poi cambia l’esito del match. Da bravo stratega sa leggere le pieghe della partita tenendo sempre il vascello in piedi.

LA PARTITA

Matteo Gallo