Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Presentato il nuovo Varese. Scapini: «Vinciamo il campionato». Luoni capitano: «Un onore». Video e Fotogallery

Dopo la prima sgambata della mattina, si è ufficialmente presentato il nuovo Varese Calcio 1910, società che affronterà il campionato di Eccellenza. Agli ordini di mister Giuliano Melosi si sono messi in mostra 25 giocatori che ne prossimi giorni saranno valutati ed eventualmente scelti per comporre la futura rosa del nuovo Varese. Numerosi al “Franco Ossola” gli appassionati accorsi che hanno adornato la splendida giornata di sole con i primi applausi dell’anno ed i classici “in bocca al lupo” per una stagione che sta nascendo, nonostante tutte le “tristi” vicende, all’insegna dell’entusiasmo.

«Rispetto a quelle che erano le premesse, direi che siamo andati oltre alle nostre più rosee aspettative -dice Giorgio Scapini a proposito dell’alto numero dei ragazzi presentatisi al raduno biancorosso-. In questi giorni abbiamo infatti avuto numerose candidature di atleti che hanno voluto fortemente sposare il nostro progetto che sarà costituito da giocatori del nostro territorio, che formeranno lo scheletro della squadra, ai quali aggiungeremo giocatori importanti di categoria. Francesco Luoni sarà dei nostri; siamo riusciti a trovare un accordo e lo abbiamo premiato con la fascia da capitano. Oltre a lui abbiamo già un accordo di massima con altri giocatori come Claudio Bordin, Matteo Simonetto, Alessio Roncari e Lorenzo Lercara. Gheller? Stiamo parlando anche con lui; porterebbe una grandissima esperienza in una categoria agguerrita come l’Eccellenza. Ogni partita sarà una guerra e i giocatori devono esserne consapevoli perché contro il Varese tutti daranno il massimo. Il nostro obiettivo, del resto, è quello di vincere il campionato».

«Siamo soddisfatti di quanti giocatori si siano presentati. Tutti hanno le stesse probabilità di rimanere così come di andare -commenta il mister Giuliano Melosi-. Siamo riusciti a far capire il valore del nostro progetto e l’importanza delle nostre intenzioni. Quali? Quelle di vestire con la onore la maglia biancorossa. Non ho paura, o dovrei cambiare mestiere; piuttosto sono orgoglioso di essere qui in un momento così importante».

Entusiasti i giovani Claudio Bordin (ex portiere tira-rigori) e Lorenzo Lercara:
«Non è ancora ufficiale -dice il primo sul suo futuro nella squadra- ma siamo vicinissimi. Essere qui e rappresentare questi colori è per me un motivo di enorme orgoglio che mi spingerà a dare il massimo per riportare il Varese nel posto dove gli spetta». «Gioco con questa maglia da quando ho 7 anni -gli fa eco il secondo-. È da allora che sogno di indossare quella della Prima Squadra, tanto che appena sono stato contattato non ci ho pensato due volte».

Da domani fino a domenica 9, il Varese effettuerà tutti i giorni una doppia seduta di allenamento: al mattino dalle 9:30 e al pomeriggio dalle ore 16:00.

L’elenco dei convocati
Portieri
Bordin Claudio – 1995 Cappa Andrea – 1993
Difensori
Azzolin Andrea – 1995 Bardelli Andrea – 1996 Fronda Pier – 1994 Gheller Mavillo – 1975 La Marca Alessandro – 1997 Luoni Francesco – 1988 Pacifico Davide – 1994 Simonetto Matteo – 1996 Visconti Francesco – 1991
Centrocampisti
Balconi Alessandro – 1997 Bricco Alessio – 1996 Cappelloni Daniele – 1987 Cavalcante Maicol – 1994 Cortellini Fabio – 1985 Dell’Orto Fabio – 1995 Gazo Francesco – 1992 Maglio Mattias – 1993 Piccinotti Samuele – 1994 Roncari Alessio – 1995 Saba Alfredo – 1995 Zazzi Federico – 1997
Attaccanti
Bella Uri – 1992 Lercara Lorenzo – 1996

Marco Gandini

Fotogallery Genuardi – Agenzia Blitz