Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Musso: “Dobbiamo lavorare sulla lucidità”. Negretti: “Archiviare al più presto”

C’è delusione al termine della gara persa contro Montichiari in casa della Unendo Yamamay Busto Arsizio. Il vice coach Marco Musso prova a spiegare cosa è successo alla squadra che, partita con un handicap di 0-2, ha sfiorato di portare Montichiari al tie-break: “Non abbiamo sfruttato a dovere le occasioni che ci si sono presentate. Dal doppio svantaggio potevamo tranquillamente arrivare al 2-2 e guadagnare il quinto set; le ragazze sono state brave a credere alla rimonta sullo 0-2, ma alla fine a condannarci sono stati i troppi errori, anche banali. Credo che il nostro non sia assolutamente un problema di tattica né di tecnica, quanto piuttosto di lucidità mentale nel gestire le situazioni. Dovremo lavorare tanto su questo aspetto e lo faremo da subito in modo tale da non incappare ancora negli stessi errori”.
Domenica c’è la trasferta a Novara, non certo agevole: “Novara è una squadra di grande qualità, brava in ricezione e con tante attaccanti pronte a colpire. Sarà un match impegnativo, ma quello che vogliamo fare non è tanto concentrarci sulle avversarie, quanto su di noi, sui nostri sbagli“.

Beatrice Negretti anche questa sera è entrata in campo per aiutare in seconda linea: “Mi dispiace molto per come siano andate le cose, è davvero un peccato. Siamo arrivate ad un passo dal tie-break, ma non siamo riuscite a conquistarlo per errori nostri, solo nostri. Il secondo set è stato da dimenticare, dobbiamo archiviarlo e archiviare questa gara al più presto per ricominciare a dare il meglio di noi già nella prossima partita a Novara”.

 

LA PARTITA
LE PAGELLE
TIPI DA PALAYAMAMAY
FOTOGALLERY DELLA PARTITA

Laura Paganini
(foto Salvatore Medau)