Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Fotogallery, Varese Calcio

Il Varese espugna il “Mari” di Legnano. Marrazzo gol – TUTTI I RISULTATI

LEGNANO – Non si ferma la corsa del Varese che vince il derby sul campo del Legnano restando in testa alla classifica a punteggio pieno. Un altro successo di misura per i biancorossi che piegano i lilla 1-0 grazie al gol del rientrante Marrazzo.
Da segnalare anche la vittoria, a sorpresa, dell’Ardor Lazzate, prima in classifica in compagnia del Varese, sul campo dell’Arconatese.

Legnano-VareseFISCHIO D’INIZIO – al “Giovanni Mari” di Legnano i lilla esordiscono in casa contro il Varese in un derby che ritorna a nove anni di distanza. Il tecnico biancorossi Melosi, che oltre a Gazo e Pià deve rinunciare anche a Pacifico, ritrova bomber Marrazzo conferma il modulo 4-3-1-2 schierando Piccinotti esterno destro in difesa. A completare il reparto, davanti a Bordin, confermati  Luoni, Viscomi e Azzolin. A centrocampo spazio a Gheller, Capelloni e Zazzi (Cavalcante in panchina). In attacco Lercara dietro a Giovio e Marrazzo. 4-3-3 il  modulo del Legnano con in campo il capitano di Induno Olona Rovrena.

Varese a LegnanoPRIMO TEMPO – Gara sostanzialmente equilibrata con il Legnano che prova a sfruttare la velocità del reparto offensivo, in particolare di Lillo, e il Varese invece che controlla e passa alla prima occasione pericolosa. La gara si sblocca al 23′ sugli sviluppi di un corner. Viscomi serve Zazzi che mette in mezzo per Marrazzo che al volo realizza l’1-0.
Il Legnano resta in partita senza riuscire a trovare la porta. Al 40′ il Varese è obbligato a sostituire Giovio, infortunato, con Cavalcante che si posiziona esterno a centrocampo. Il modulo diventa un 4-2-2 con Lercara e Marrazzo in attacco. Il primo tempo si chiude con il Varese in avanti 1-0.

LA DIRETTA

49‘: l’arbitro fischia la fine il Varese espugna il Mari 1-0

47‘: buona discesa di Lillo che da buona posizione cerca la conclusione con Luoni che fa scudo con il corpo

45‘: l’arbitro concede 4′ di recupero

42‘: Marrazzo toccato duro a centrocampo esce, al suo posto Leonardo

36‘: Marrazzo ancora solo lanciato a rete non riesce a superare il portiere del Legnano checon un uscita acrobatica fuori dall’area di rigore respinge con il volto

27‘: contropiede micidiale del Varese con Becchio che attraversa tutto il campo e serve Zazzi che appena entrato in area spara su Houehou, sulla ribattuta Becchio spara su un difensore.

23‘: numero di cavalcante che ruba palla a centrocampo fa due passi e spara un fendente che il numero 1 del Legnano respinge a fatica

21‘: ancora Varese, ancora Marrazzo. Lanciato in profondità a tu per tu con l’estremo difensore lilla non trova lo spiraglio per infilare in rete e la difesa libera

18‘: Varese vicinissimo al raddoppio con Capelloni che su calcio di punizione cerca il sette, bravissimo Houehou a schiaffeggiare la palla sulla traversa

16′: Melosi toglie Gheller e inserisce Becchio che si mette esterno alto a destra con Zazzi che si mette in mezzo alla linea di centrocampo con Capelloni

15′: il legnano grida al gol: Comani pennella in area per Valtulina che buca Bordin. L’arbitro però annulla per fuorigioco 

14‘: occasionissima per il Varese con Zazzi che serve sul filo del fuorigioco Marrazzo che scarta il portiere e da posizione defilita spara sull’esterno della rete.

13‘: primo cambio per il Legnano fuori Benloukilia dentro Valtulina

7′: Bordin ritarda la rimessa da fondo campo e l’arbitro lo ammonisce

5′: punzione di Rovrena dal limite, Bordin blocca in due tempi

16:38′: inizia il secondo tempo senza nessun cambio nell’intervallo

PRIMO TEMPO

47‘: il primo tempo si chiude sull 0-1

45′: l’arbitro assegna due minuti di recupero.

45′: ripartenza del Legnano. Potente conclusione dalla distanza di Asiedu Ofosu che Bordin blocca in due tempi.

43′: il modulo degli ospiti diventa un 4-4-2 con Cavalcante esterno a sinistra e in avanti Marrazzo-Lercara.

40′: cambio obbligato per il Varese. Esce Gioio infortunato. Al suo posto entra Cavalcante.

34′: buona occasione per Comani che prova il sinistro dal limite non inquadrando la porta.

25′: Lillo mette in mezzo un altro pallone invitante, ma nessun compagno del Legnano ci arriva.

23′: il bomber del Varese corre ad esultare dai tifosi biancorossi e l’arbitro lo ammonisce per l’esultanza troppo prolungata.

22′ GOL – Varese in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Viscomi serve Zazzi che mette in mezzo per Marrazzo che al volo realizza l’1-0.

21′: cross di Castroflorio dalla sinistra; Lillo stoppa di petto e tenta la conclusione sparando alle stelle.

18′: primo ammonito della partita. Giallo al biancorosso Viscomi.

11′: Legnano insidioso con Lillo che sfonda sulla sinistra e mette in mezzo un rasoterra; Luoni spazza via provvidenzialmente.

7′: Marrazzo lancia in profondità Giovio; è bravo il portiere a controllare la sfera in uscita.

5′: cross dalla destra di Piccinotti; Lercara di testa dal limite dell’area sfiora l’angolino alto.

image

ore 15.35: l’arbitro dà il fischio d’inizio.

ore 15.34: dopo le foto di rito, le due formazioni salutano le rispettive curve.

ore 15.32: le squadre fanno il loro ingresso in campo in questo momento con i bambini per mano.

ore 15.3o: Legnano e Varese non sono ancora entrate in campo.

ore 15.20: lo speaker annuncia le formazioni.

ore 15.14: terminato il riscaldamento, le squadre rientrano negli spogliatoi.

ore 15.10: spalti pieni, musica alta e cori delle due tifoserie. Il derby allo stadio è già iniziato.

LE PAGELLE I COMMENTI

IL TABELLINO
Legnano-Varese 0-1
Legnano 4-3-3
: Houehou; Ortolani, Salvigni, Sorrentino, Castroflorio; Comani (25′ st Hazah), Rovrena, Provasio; Lillo, Asiedu Ofosu, Benloukilia (13′ st Valtulina). A disposizione: Vavassori, Oppici, Paroni, Virili, Busi, . All. Di Gioia
Varese 4-3-1-2: Bordin; Piccinotti, Luoni, Viscomi, Azzoli; Gheller (16′ st Becchio), Capolloni, Zazzi, Lercara, Giovio (43′ st Cavalcante), Marrazzo (42′ st. Leonardo). A disposizione: Scapolo, La Marca, Simonetto, Balconi. All. Melosi.
Arbitro: Bergamin di Bergamo (Torcasio di Chiari, Benedetti di Bergamo).
Marcatori: 22′ pt: Marrazzo (V).
Note – Ammonito: Viscomi, Benloukilia, Marrazzo, Bordin, Rovrena, Becchio. Angoli: 2-2. Recupero: 2′+ 4′.

RISULTATI e CLASSIFICA

LA 4^ GIORNATA

dal nostro inviato 
Elisa Cascioli

FOTOGALLERY