Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria

Le pagelle – La Gorga puntuale, Jidayi inatteso

Cosimo La Gorga  6,5: Paura di Gasbarroni? Per niente. Puntuale
Georges Douglas Petdji Tsila  6,5
: Chi si aspetta una prova di sostanza deve passare da qui. Fragrante
Giovanni Zaro  6,5:
I tempi non sono sempre quelli giusti. La voglia sì. Tenace
Michele Ferri  6,5
: Tiene la barra a dritta quando monta l’assedio. Lucido
Andrea Pisani  6
: Il Piso si propone come pivot davanti alla difesa. Mal gliene incoglie. Volontario
Marcello Possenti  6,5:
Da un paio di settimane ha girato le viti che servivano. Puntiglioso
Mario Coppola  6,5
: Il più vicino al gol. In questa Pro è roba da medaglia. Singolare
Christian Jidayi  7
: Non è un mediano. Qualcuno se n’è accorto? Inatteso
Marco Taino  6,5:
Il Barba chiude e spazza senza risparmio. Tignoso
Mattia Montini  6:
Qualcosa benino. Qualcos’altro meno. Macchinoso (dal 91′ Gianmarco Cavalieri  s.v.: Timbra il cartellino dopo 64 giorni. Redivivo)
Francesco Filomeno  6:
Più quantità che qualità. Per lui è davvero una notizia. Evoluto (dal 52′ Dario Costa  5,5: Come far perdere la brocca a Pala. Atto secondo. Attenzionato. Dal 73′ Emanuele Marra  s.v.: Ha poca birra. E la finisce subito. Frazionato)

Allenatore: Alessio Pala  6,5: La tattica in autogrill è l’ultimo rimedio contro il logorio da salvezza. Astuto
Arbitro: Enzo Vesprini di Macerata (Pensieri / Fantino)  6: Si astiene dal complicare una partita semplice. Lineare

Giovanni Castiglioni

LA PARTITA
LA SALA STAMPA
RISULTATI E CLASSIFICA
LA FOTOGALLERY