Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria

Le pagelle della Pro: Montanari normalizzatore, Pisani universale

Vincenzo Melillo  6: La palla è una saponetta. La presa è rapida quanto basta. Adesivo
Davide Guglielmotti  6: Mulina i garretti senza tregua nella palta dello “Speroni”. Cingolato
Andrea Botturi  6,5: Con a fianco il Piso tramuta la tremebonda difesa biancoblu in una falange macedone. Supportato
Andrea Pisani  7,5: Difende, imposta, segna. Serve altro? Universale
Marco Taino  6: Il Barba sigilla la fascia senza tanti complimenti. Impenitente
Matteo Arati  6,5: La serenità è la sua cifra tecnica. Trasformato (dall’85′ Francesco Giorno  s.v.: Una manciata di minuti a beneficio del tabellino. Dosato)
Cosmo Palumbo  6,5: Il Cosmo sul comò ha in tasca le chiavi del centrocampo. Autorevole
Andrea D’Errico 6: Va a cercarsi l’asciutto per cavalcare estro e fantasia. Rabdomante
Matteo Serafini  6: Una giornata in ufficio con gol sfiorato e pagnotta guadagnata. Resistente
Roberto Candido  6,5: Prima dribbla gli avversari. Poi anche le pozzanghere. Infaticabile (dal 78′ Fabio Lamorte  s.v.: Entra nel finale puntellando la trincea. Additivo)
Allan Baclet  6: Fa a sportellate finchè il fiato lo sorregge. Mordace (dall’87′ Matteo Brunori  s.v.: Altro cammeo al servizio della causa. Centellinato)

Allenatore: Marcello Montanari  7: Semplice, chiaro, Montanari. Normalizzatore
Arbitro: Andrea Morreale di Roma 1 (Marcolin / Badoer)  6,5: Toh, un arbitro che sta nel suo senza strafare. Rivelazione      

Giovanni Castiglioni

LA PARTITA

LA SALA STAMPA