Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Il Pergine passa al PalAlbani, Mastini sconfitti 6-1. Striscione in ricordo di Fiori

Marco Fiori striscioneResiste un tempo l’Hockey Club Varese di coach Merzario contro la quotata formazione del Pergine. I primi 20′ si chiudono 1-0 in favore degli ospiti con i Mastini che con una difesa attenta riescono a contenere gli avversari che passano al 14’35″ con Luca Rigoni.
Nel secondo drittel gli ospiti dilagano e con perentorio 4-0 ipotecano la partita. In rete dopo solo 35″ Andrea Meneghini, poi Varese tiene fino al 29’38″ quando De Carli segna la rete del 3-0. Al 32’07″ è Alberto Meneghini a segnare e al 37’01″ è Sinosi a chiudere di fatto la gara.
Equilibrato anche il terzo periodo, che si chiude sull’1-1, con Rocca che segna la rete della bandiera per il Varese al 55’14″.

H.C. Varese – Pergine 1-6 (0-1, 0-4, 1-1)
H.C. Varese: Crippa (Bertin D.), Bertin A., Borghi F. Cortenova, Frizzera, Gaggini; Andreoni, Borghi P., Di Vincenzo, Lorini, Mandelli, Migliotti, Mazzacane E., Mazzacane M., Penna, Privitera, Rocca, Senigagliesi, Sorrenti. Coach: Merzario
Pergine: Facchinetti (Tononi); Ambrosi, Ghizzola, Marchesini, Meneghin Al.; Munari, Strazzabosco; Conci, De Carli, De Toni, Meneghin An., Piva, Rigoni, Rodaghiero, Sinosi, Xamin.
Arbitri: Volcan, Lisignilo, Micheletti
Note: Spettatori 452

 

RISULTATI E CLASSIFICA
FOTOGALLERY

Ulisse Giacomino