Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Varese Calcio

Coppa Italia – Il Varese passa il turno in extremis. TUTTI I RISULTATI

CISANO BERGAMASCO - Passaggio del turno centrato. Il Varese batte di misura 1-0 in trasferta la Cisanese accedendo ai quarti di finale in calendario mercoledì 14 ottobre contro l’Ardor Lazzate che ha battuto in casa il Caprino 1-0. La gara si giocherà alle 20.30 alle 20.30 al “Franco ossola”. Dopo un primo tempo noioso, i biancorossi si accendono nella ripresa. Premono fino alla fine e vengono premiati al 44′. A siglare il gol vittoria ci pensa il neoentrato Becchio.

imageIN CAMPO - Il tecnico biancorosso Melosi schiera la formazione annunciata con diverse novità. In difesa Luoni torna al centro accanto a Viscomi con Simonetto che si rivede a destra e Azzolin dalla parte opposto. A centrocampo Gheller, Capelloni e Piccinotti; in avanti con Giovio i due giovani Blaconi (classe ’97) e Leonardo (classe ’96).

LA PARTITA - La gara stenta a decollare e resta equilibrata. L’unico brivido del primo tempo arriva al 29′ quando Capelloni lambisce il palo su punizione. Il Varese sembra avere poche idee, mentre la Cisanese prova a sfondare sulla destra sfruttando  le giocate di Spreafico e Provasi. La prima frazione di gioco di conclude a reti inviolate. Nella ripresa è tutto un altro Varese. I biancorossi collezionano numerose occasioni nei primi minuti. Ci provano prima Leonardo e poi Giovio, ma la porta avversaria resta inviolata. Poi è Balconi ad avere una ghiotta occasione sulla respinta corta del portiere al tiro di Gheller, ma il giovane attaccante spara alto (6’ st). Al 21’ sono pericolosi i padroni di casa. Bordin para di piede la conclusione ravvicinata del neo entrato Raba; Losa ci prova in ribattuta e il portiere del Varese fa il secondo miracolo. Passano 5’ e il Varese fallisce una clamorosa occasione: Gotti respinge il tiro Giovo, Piccinotti spedisce incredibilmente fuori a porta vuota. Con il passare dei minuti i biancorossi premono; la Cisanese resta chiusa e prova a sfruttare le ripartenze. Il Varese si conquista una lunga serie di calci d’angolo e alla fine esulta al 44’ quando il neo entrato Becchio sigla il gol decisivo che vale vittoria e passaggio del turno.  Capelloni serve Piccinotti che conclude a botta sicura trovando la respinta di piede del portiere. La sfera finisce dalle parti di Becchio che la piazza in porta.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

46′: contatto nell’area biancorossa. I padroni di casa reclamano un calcio di rigore.

45′: sono quattro i minuti di recupero.

44′ GOL: Capelloni serve Piccinotti che conclude a botta sicura trovando la respinta di piede del portiere. La sfera finisce dalle parti di Becchio che la piazza in porta sbloccando la partita. Cisanese-Varese 0-1.

27′: il Varese si mangia un gol. Parata al tiro di Giovo, Piccinotti spedisce clamorosamente fuori a porta vuota.

23′: Capelloni appoggia per Leonardo che allunga la sfera di testa a Giovo. Conclusione debole, facile presa del portiere. 

21′: rischio nell’area biancorossa. Bordin che salva il risultato parando di piede la conclusione di Raba. Sulla respinta ci prova Losa, Bordin si oppone di nuovo.

14′: Zaga servito da Erba tenta il tiro bloccato senza difficoltà da Bordin.

6′: bella conclusione dal limite di Gheller. Sulla corta respinta del portiere arriva Balconi che da ottima posizione manda alto.

5′: Giovio servito da Capelloni indirizza verso il secondo palo. Sfera fuori di poco.

4′: Piccinotti lancia in profondità Leonardo che da buona posizione spara sul portiere. Sulla ribattuta lo stesso numero 9 trova la risposta del portiere.

2′: triangolazione Giovio-Leonardo; quest’ultimo tenta la conclusione rasoterra, il portiere controlla.

16.30: iniziata la ripresa con gli stessi undici in campo.

PRIMO TEMPO

45′+1′: la partita ristagna a centrocampo e non si registrano azioni degne di nota. Dopo 1′ di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo

29‘; punizione di Capelloni che da 30 metri lambisce il palo alla destra del portiere.

27′‘: angolo per i padroni di casa, Erba appoggia per Losa appostato al limite dell’area che tenta la conclusione che finisce abbondantemente a lato

23‘: Leonardo viene lanciato bene in profondita ma è lesto Gotti a uscire e a impossessarsi della palla

20′: anche Balconi finisce sul taccuino del direttore di gara, tocca la palla con il braccio e poi protesta.

19‘: Colombo Mirko commette fallo su Leonardo e si becca il giallo.

10′: a parte un tiro centrale di Gheller, nulla da segnalare nei primi dieci minuti di gioco.

ore 15.30: l’arbitro dà il fischio d’inizio.

ore 15.28: le squadre fanno il loro ingresso in campo.

LE PAGELLE DEL VARESE - 

I COMMENTI DI MELOSI E BECCHIO

IL TABELLINO
Cisanese-Varese 0-1 (0-0)

Cisanese 4-4-2: Gotti; Losa (40′ st Amati), Leonelli, Colombo M., Magnani; Spreafico (30′ st Musella), Luzzana, Colombo Mk,  Zaga (34′ st Morganti); Erba (14′ st Raba), Provasi. A disposizione:Luciano, Fornoni, Donghi. All.: Passoni.
Varese 4-3-1-2: Bordin; Simonetto (46′ st La Marca), Luoni, Viscomi, Azzolin; Gheller (34′ st Becchio), Capelloni, Piccinotti; Balconi (8′ st Zazzi); Leonardo (47′ st Cavalcante), Giovio (27′ st Lercara). A disposizione: Scapolo, Ferrara. All.: Melosi
Arbitro: De Angeli di Milano (Faini di Brescia – Serri di Lomellina).
Marcatori: 44′ st Becchio (V).
Note – Spettatori circa 300. Ammoniti: Leonardo, Colombo Mirko, Balconi, Azzolin, Luzzana. Angoli: 2-7. Recupero: 1′+4′.

PROGRAMMA OTTAVI DI FINALE (mercoledì 23/09)

GIRONE 17: BRUSAPORTO – REAL MILANO 7-8 dcr (0-0)
GIRONE 18: ARCONATESE – AURORA TRAVAGLIATO 3-1
Prossimo turno: Real Milano-Arconatese

GIRONE 19: BREMBATE – GESSATE 1-0
GIRONE 20: MARIANO – LEGNANO 1-3
Prossimo turno: Legnano-Brembate

GIRONE 21: ARDOR LAZZATE – CAPRINO CALCIO 1-0
GIRONE 22: CISANESE – VARESE CALCIO 0-1
Prossimo turno: Varese-Ardor Lazzate

GIRONE 23: REZZATO – DARFO BOARIO 5-4 dcr (2-2)
GIRONE 24: RIGAMONTI CASTEGNATO – DAK 2-0
Prossimo turno Rezzato-Rigamonti (sorteggio)

Elisa Cascioli