Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

24 ore di nulla, poi nascerà il Varese con volti nuovi

Le ultime news ufficiali sono arrivate intorno alle 12:30 di sabato con l’annuncio del sindaco Attilio Fontana: “Lo strappo va ricucito”. Il chiaro riferimento alle parole di Piccolo che aveva manifestato il disimpegno da parte di Zangari, ma la volontà di fare in modo che le due parti trovino un accordo per collaborare.
Da quel momento in poi… il nulla. Tante voci, tante supposizioni, ma nessuna certezza. In serata si è diffuso anche un po’ di pessimismo mettendo in dubbio addirittura l’iscrizione. L’uscita di scena dell’imprenditore milanese, che comunque non spaventa il gruppo di Sudanti, sembra aver risvegliato la passione di qualcuno che sarebbe disposto a mettere sul piatto la cifra che garantirebbe di arrivare al budget stagionale da mettere a disposizione di Ricky Sogliano per formare una squadra che può puntare alla Lega Pro.
In una settimana tante cose sono cambiate, tanti scenari e colpi di scena. Domani sarà il giorno decisivo dove tutto sarà messo nero su bianco e da li in poi potremo dedicarci a raccontarvi i volti dei veri protagonisti del nuovo Varese.

Michele Marocco