Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio

L’Union Villa Cassano è già al lavoro. Barban: “Obiettivo minimo i playoff. A Cassano si lavora bene”

In Promozione tra le prime squadre a riprendere gli allenamenti c’è stata l’Union Villa Cassano di mister Mirko Barban. I suoi ragazzi sono scesi in campo per il primo allenamento già lunedì 11 agosto e hanno svolto una doppia seduta fino a giovedì; dopo il venerdì e il sabato mattina di riposo, il gruppo si è ritrovato di nuovo ieri pomeriggio e oggi alle ore 16 giocherà la prima amichevole stagionale a Santo Stefano contro la Solbiasommese.
Il test contro i nerazzurri è un ritorno al passato per l’Union Villa Cassano: i cassanesi, infatti, l’anno scorso hanno disputato il campionato di Eccellenza proprio come la Solbiasommese, ma il torneo per gli uomini di Barban si è concluso con un’amara retrocessione. In questa stagione, i rossoblu ripartono dunque dalla Promozione con rinnovato entusiasmo, consapevoli di poter essere una tra le formazioni protagoniste del girone A. “Vogliamo occupare stabilmente le posizioni di vertice – spiega mister Barban – e l’obiettivo che ci siamo prefissati è di rientrare tra le prime cinque, ossia di qualificarci almeno per i playoff“. Le premesse sembrano essere molto buone: “Sono contento della squadra che mi ha messo a disposizione la società – prosegue Barban -. Ho una bella rosa che si è impreziosita con il ritorno di Colombo e dei nuovi acquisti. Ma il mercato potrebbe riservare altri arrivi come un terzino giovane classe ’96, un portiere che possa fare il secondo e magari anche Dell’Aera dall’Union Cairate”. Sul sistema di gioco che sta impostando, il mister non si fossilizza su un solo schema di gioco: “Sto valutando tanti moduli; credo di partire con il 4-3-3, ma non ho problemi a cambiare in corsa e ad adattarmi ai miei giocatori così come quelli delle squadre che, di volta in volta, affronteremo”.
In questi primi giorni di allenamento, le parole d’ordine sono impegno, serietà e affiatamento: “L’ambiente a Cassano è ottimo e offre tutti gli elementi necessari per poter fare bene. Questo è un ingrediente fondamentale per riuscire ad impostare una grande stagione”.
Oltre all’impegno di oggi pomeriggio contro la Solbiasommese, l’Union Villa Cassano incrocerà la Besnatese giovedì 21 agosto alle ore 18; queste sono le due tappe di avvicinamento che portano alla prima sfida di Coppa Italia contro l’Olimpia Ponte Tresa, fissata a Lavena Ponte Tresa per domenica 24 agosto alle ore 16: “Puntiamo molto sulla Coppa Italia e, naturalmente, vogliamo superare il turno. Andare avanti mi consente anche di dare spazio a tutti i calciatori in rosa, di poterli testare e, nello stesso tempo, di far rifiatare chi vedo più affaticato”.

 

La rosa della stagione 2014/15
PortieriPalamini Davide, Luoni Nicolò (’96)
Difensori: Motta Daniele, Razzari Stefano, Martignoni Carlo (’94), Cobianchi Gianluca (’95), Dedionigi Nicolò, Sartorato Edoardo (’96)
Centrocampisti: Armentano Giovanni, Merlno Marco (’94), Berardi Simone (’95), Carpentieri Ivan (’95), Bacchiega Marco (’96), Didio Emanuele, Manca Luca (’96), Buttitta Edoardo (’96)
Attaccanti: Colombo Mattia, De Nigris Devid, Berton Nicolò, Petruzzellis Riccardo (’96), Pinzone Omar (’96), Disarò Edoardo (’96)

Organigramma
Presidente: Ielmini Luigi
Vice Pressidente: Polato Aldo, Buraschi Luigi
Direttore Generale: Tognola Sandro
Direttore Sportivo: Palazzi Maurizio

Allenatore: Barban Mirko
Allenatori in seconda: Mazzola Livio, Visentin Marco
Allenatore Juniores: Colombo Giuseppe
Preparatore atletico: Gai Alessandro
Preparatore portieri: Pacciarotti Paolo
Fisioterapista: Bettinelli Luca
Responsabile settore giovanile: Buraschi Luigi
Responsabile scuola calcio: Gheller Mavillo
Segretario: Guarda Matteo

Laura Paganini