Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro Varese

Pallacanestro Varese ancora in lutto. È morto Vinicio Nesti

Annata nera, nerissima, per la pallacanestro a Varese.
Dopo Gianni Asti e Giancarlo Gualco, stamattina è morto anche Vinicio Nesti, livornese classe ’31, che vestì la maglia della Ignis dal 1957 al 1964 (trasferendosi poi alla Robur et Fides l’anno dopo) conquistando lo scudetto nel 1960-1961, il primo in assoluto della gloriosa storia della Pallacanestro Varese.
Divenne poi anche allenatore della Ignis nel 1965 senza troppa fortuna; durò infatti solo otto gare prima di essere esonerato al posto di Giovanni Gavagnin.
Ai familiari di Nesti, che indossò anche la maglia della Nazionale in occasione degli Europei del 1955 in Ungheria, le più sentite condoglianze da parte di tutta la redazione di VareseSport.

[email protected]
(foto, tratta dal volume “Il basket internazionale a Varese” di Augusto Ossola)