Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Pro Patria

La Pro Patria supera il Busto 81 ma salta la presentazione

Dopo il successo in campionato per 1-0 di mercoledì in notturna contro l’Albinoleffe, la Pro Patria ha replicato anche ieri sera e ha battuto con lo stesso punteggio il Busto 81 in amichevole; il gol decisivo è stato messo a segno su rigore da Lepiller nel finale di gara. Il test si è disputato presso Campo Sportivo “Carlo Reguzzoni” in via Valle Olona a Busto Arsizio, casa del Busto 81, società che ha voluto festeggiare con i Tigrotti lo storico salto in Promozione dello scorso maggio. I giocatori di casa sono stati premiati dal capitano biancoblu Matteo Serafini e hanno sfilato uno ad uno, guidati da mister Paolo Crucitti, ricevendo l’applauso del pubblico (in foto a destra).
busto 81 giocatori premiati da pro patriaSe il Busto 81 si è dunque presentato, è saltata invece a sorpresa e all’ultimo la prevista passerella della Pro Patria, ufficialmente a causa dell’assenza dell’allenatore Lulù Oliveira (in permesso in Sardegna) e di una situazione societaria ancora non stabile. Entrambe le situazioni erano già state ampiamente previste nei giorni scorsi quando si è programmata la serata, ma si è preferito rinviare il tutto ad un’altra occasione.
Ora si riparte e i Tigrotti hanno già la testa al prossimo appuntamento: la trasferta di lunedì sera al “Menti” di Vicenza contro il Real Vicenza, autore di un ottimo avvio di stagione. Lulù Oliveira dovrà fare a meno di Giorno, espulso contro l’Albinoleffe e perciò squalificato.

[email protected]
(foto di Roberto Blanco - facebook Aurora Pro Patria 1919 – Official)