Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Calcio Amatoriale

Greov – Real Bobbiate concede il bis. La Coppa è sua

Carnago Greov 2014Ha faticato più del previsto il Real Bobbiate contro un ostico Carnago per aggiudicarsi anche la Coppa Greov ma alla fine c’è riuscito. L’inizio gara non si era messo molto bene per i bobbiatesi che hanno subito la rete ad opera del solito Luca De Tomasi e hanno dovuto subire giocare all’inseguimento. Sulla loro strada hanno poi trovato nelle fila del Carnago un superlativo numero uno, Massimiliano Manco, che ha parato quasi l’impossibile, risultando alla fine senza ombra di dubbio il migliore in campo. Il Real Bobbiate ha agguantato il pareggio poco prima dello scadere del primo tempo con Marco Gilardi, marpione dell’area di rigore, pronto a ribattere in rete un assist di Daniele Napoli.
Ripresa con un sussulto quando viene concesso un calcio di rigore al Real ma ancora una volta l’estremo carnaghese si supera andando a neutralizzare il tiro dai nove metri. Quando ormai i tempi supplementari sembravano cosa fatta ecco la zampata di Daniele Napoli che in controtempo spiazza il numero del Carnago, i tempi per recuperare non ci sono più e la formazione guidata da Nicola Localzo si aggiudica l’ambito trofeo.
Si chiude così ufficialmente la stagione Greov 2013-14, anche se in settimana ci saranno degli strascichi con il Real Bobbiate e il FC Bernaschina impegnati a Castiglione Olona nelle finali Provinciali dello Csen che sanciranno i nomi delle formazioni che parteciperanno dal 11 al 14 settembre alle Finali Nazionali in quel di Cervia.

Risultato finale di Coppa Greov:  Real Bobbiate – Carnago Football Club: 2 a 1. Marcatori: De Tomasi (Carnago), Gilardi (Real), Napoli D. (Real). Arbitro: Giampaolo Bianchi.

Foto Real Bobbiate (in alto). In piedi da sinistra: Nicola Localzo (allenatore), Ugo Castelli, Calogero Leanza, Mauro Napoli, Manuel Bigi, Stefano Zonta, Marco Orelli, Stefano Parravicini (dirigente); accosciati: Mauro Genovese, Simone Romano, Giulio Maresca, Daniele Napoli, Marco Gilardi, Giuseppe Occhipinti.
Foto Carnago Football Club (a destra). In piedi da sinistra: Mauro Bardelli, Gianfranco Zucchi, Matteo Carabelli, Emanuele Pavanello, Massimiliano Manco, Giuseppe Pavanello, Luca Ghezzo, Paolo Carabelli, Fabio Brianza; accosciati: Alessandro Torriani, Roberto Martignoni, Luciano Corrias, Fabrizio Piotto, Luca De Tomasi, Mauro Molina, Flavio Malpetti.

Francesco Vergante