Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio

Greov – Bernaschina alle Finali Provinciali. Carnago ko

Sarà il Bernaschina la seconda squadra del Campionato Greov che parteciperà alle Finali Provinciali a Castiglione Olona. La formazione malnatese raggiunge così il Real Bobbiate che si era già qualificato nel turno precedente.
Vittorie come da copione per le prime due della classe ma non in modo così brillante come potrebbe far pensare il risultato. I Real Bobbiate parte male con l’Happy Dog andando subito sotto di due reti. Rettifica delle posizioni da parte di mister Nicola Localzo e le azioni iniziano a dare i risultati sperati, rimontando e poi superando gli avversari. Alla fine solo grazie agli ottimi interventi dell’estremo difensore dell’Happy Dog il risultato non diventa più pesante. Dal canto suo il Bernaschina non ha avuto un comportamento molto diverso. Sotto anche per tre reti a una, la squadra di mister Carlo Poggi rischiava di mettere in gioco la seconda posizione finché dopo l’intervallo e dopo aver schiarito le idee, i blaugrana hanno ripreso a giocare come sanno, infliggendo alla fine ben nove reti agli avversari. Per contro come nota positiva il Carnago può gioire della tripletta messa a segno da Luca De Tomasi che sembra sempre più avviato a raccogliere lo scettro di capocannoniere che nel 2013 era stato assegnato ad un’altra punta del Carnago: Tiziano Caputo.
MG Impermeabilizzazioni e Strikers che lottano per la terza posizione si devono accontentare di un pareggio a testa. Il Mg lo ottiene contro il Tondino mentre gli Strikers contro gli Amici di Sergio. L’occasione grossa l’ha comunque persa la formazione degli Strikers che opposti ad una compagine priva di portiere (fra i pali era schierato un difensore) non è mai stata capace di farsi valere in attacco e ha sempre dovuto giocare a rimontare il risultato.  Il Baz Truck Team non ha problemi a liquidare la pratica Bar Alfredo e a guadagnare una posizione in classifica generale. Uomo della giornata è ancora una volta Roby Moran Paredes, sempre più lanciato alla conquista del titolo di miglior giocatore del Campionato, autore di una quadripletta.
Belforte 2009 a tutto gas contro il Vetrocar Venegono. Per i belfortesi in evidenza ancora una volta Davide Borelli con una tripletta e Simone Occhipinti con una doppietta. Per il Vetrocar in evidenza, con una doppietta a testa, Matteo Lorenzoni e Daniele Didonè. Nell’ultimo incontro in programma, fra Cantera e Deportivo Malnatense, la spunta di misura la compagine di Malnate che risale così di una posizione in classifica generale a danno dell’Happy Dog che invece ne perde ben due.
Nel prossimo fine settimana dagli incontri fra Carnago contro Real Bobbiate e MG contro Bernaschina potrebbero determinarsi nuovi sviluppi in classifica generale per l’assegnazione della terza posizione, con gli Strikers osservatori speciali.

Risultati della ventitreesima giornata: Real Bobbiate – Happy Dog Team: 6 a 2; Baz Truck Team – Bar Alfredo Avigno: 8 a 2; Vetrocar Venegono – Belforte 2009: 5 a 9; FC Bernaschina – Carnago Football Club: 9 a 4; FC Tondino – MG Impermeabilizzazioni: 3 a 3; The Strikers – Amici di Sergio: 4 a 4; A.C. Cantera 2012 – Deportivo Malnatense: 5 a 6.
Classifica: Real Bobbiate: 63; FC Bernaschina: 58; MG Impermeabilizzazioni: 48; The Strikers: 44; Carnago Football Club: 40; Belforte 2009: 39; FC Tondino: 37; Baz Truck Team: 32; Deportivo Malnatense: 31; Happy Dog Team: 30; AC Cantera 2012: 20; Amici di Sergio: 12; Vetrocar Venegono, Bar Alfredo Avigno : 6.

Francesco Vergante