Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Collabora con Noi

Calcio – La Juniores Provinciale della Valceresio vince il girone A

JUNIORES PROVINCIALE
La Valceresio stravince anche con l’Ispra Angera (7-0) e con cinque giornate d’anticipo vince il girone A della categoria Juniores Provinciale. Nella prossima stagione disputerà la categoria Regionale. Complimenti all’allenatore Musciagli ed a tutti i ragazzi che a fine campionato giocheranno contro Olgiate Olona o Tradate la finale per assegnare il titolo di campione Juniores della Provincia di Varese 2014

ALLIEVI PROVINCIALI 1997
Valceresio A. Audax – Accademia Malnate 7-0
Valceresio: Scarfone Cherubin (st Taha) Cerabona Santelena (st Vanoli) Zotti Simeoni Rovera (st Cinquemani) Miozzari Festa (st Badone) Nasi (st Scalora) Sanfilippo (st Monaco)
Nettissimo successo degli Allievi Provinciali di Realini che travolgono l’Accademia Malnate. Partita senza storia ben giocata dalla Valceresio che corre e spinge per tutta la partita. Primo tempo a senso unico con parecchie occasioni sbagliate sotto porta dopo belle azioni sviluppate sia in verticale che dalle fasce. Il match si sblocca su calcio di rigore trasformato da Santelena. Poco dopo arriva il raddoppio con Festa che mette in rete un cross di Cerabona. Nella ripresa il canovaccio non cambia. Da segnalare la doppietta di Rovera (molto bello il suo secondo gol a giro sul palo più lontano), le reti di Monaco, Zotti e Badone, l’incrocio dei pali colpito da Miozzari dopo bella azione personale e l’errore dal dischetto per Cinquemani. Finisce 7-0.

ALLIEVI REGIONALI 1998
Accademia Calcio Corbetta Vittuone – Valceresio A. Audax 4-6
Valceresio: Orfano; Babele (Auriemma), Borin, Barraco, Casamassima; Caprioli, Bosio, Botti, Galizia (Sciutti); Cordiano (Peruzzo); Salmoiraghi (Canicattì).
Dopo le ultime belle prestazioni la prima vittoria in questo campionato per la Valceresio era nell’aria ed è finalmente e meritatamente arrivata. La gara si è disputata su un campo sintetico di ultima generazione in condizioni perfette e questo ha permesso ai biancoverdi (in campo con una inedita maglietta rosa) di sviluppare il proprio gioco. Il primo tempo è un vero e proprio dominio in cui si contano almeno una decina di nitide occasioni da gol, se vogliamo trovare un difetto nella prestazione è proprio quello di non aver concretizzato gran parte delle occasioni create. La Valceresio va in vantaggio con Cordiano svelto a concretizzare un assist di Salmoiraghi ma subisce il pareggio, come purtroppo accade spesso, alla prima occasione concessa. La differenza sul campo però è talmente netta che la pressione biancoverde costringe i padroni di casa nella propria area e arriva ben presto il nuovo vantaggio di Salmoiraghi che sfrutta un assist di Galizia, fa a spallate con il suo marcatore e trafigge il portiere con un bel pallonetto. Prima della fine del tempo arriva anche il terzo gol: grande azione di Caprioli che salta tutta la difesa avversaria, si presenta davanti al portiere e ostacolato fallosamente da un difensore riesce a calciare debolmente, sulla respinta del portiere il più lesto di tutti è Cordiano che rabbiosamente gonfia la rete. Il secondo tempo comincia sulla stessa falsariga del primo e al secondo minuto Canicattì, appena entrato, viene steso in area: è il primo rigore a favore della stagione. Dal dischetto capitan Cordiano calcia male ma è abile sulla respinta a siglare la sua tripletta. I padroni di casa non ci stanno e riaprono la partita portandosi sul 4a2 ma una grande azione di Canicattì e Cordiano porta Auriemma a siglare il 5a2. Partita finita? Assolutamente no!. Con un rigore e grazie a una disattenzione difensiva la squadra di casa si porta sul 4-5. Ma la voglia di vincere della Valceresio però è troppo grande e un perfetto contropiede di Canicattì su lancio di Barraco pone fine ad una partita molto combattuta e disputata con il primo grande caldo della stagione.

GIOVANISSIMI REGIONALI 1999
Valceresio A. Audax – Ticinia Robecchetto 1-2
Valceresio: Orfano, Nagero, Festa, Lazzaron, Serapione, Grassi, Vicari (st Incontro), Piccinotti (st Tutino), Corona, Perez (st Simonetta), Franzi
Partita combattuta che la Valceresio non riesce a portare a causa di qualche errore di troppo sia in difesa che in attacco. Il primo tempo è equilibrato con occasioni da entrambe le parti. La svolta arriva al 10′ quando un errore del reparto difensivo biancoverde regala il pallone a un avversario che da solo in area segna. Il possibile pareggio potrebbe arrivare su pallonetto di Perez ma dopo la parata del portiere della Ticinia, Corona sbaglia il tap in. Nel secondo tempo predominio della Valceresio che vuole assolutamente agguantare il pareggio. Ma come il calcio insegna nel momento migliore arriva la beffa dello 0-2. La squadra di Ziviani non si demoralizza e continua ad attaccare ottenendo un calcio di rigore. Incontro accorcia le distanze. Nel tambureggiante finale la Valceresio spinge cercando il gol del pari che sfiora con Corona tradito dal terreno. La fine purtroppo è da dimenticare: brutta reazione di un giocatore del Ticinia che viene espulso scatenando una quasi rissa in campo. Sabato 22 il derby al prisco di Arcisate contro l’Aurora Induno.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2000
Amichevole di prestigio per la squadra di Aletti che, nonostante assenze importanti, gioca  a testa alta contro l’Insubria, capolista dell’altro girone. Nel primo tempo meglio la Valceresio che spreca, va sotto e chiude sull’1-1 grazie ad un eurogol dalla distanza di Perez. Nella ripresa meglio l’Insubria che passa in vantaggio con un cross sbagliato che si trasforma in tiro imprendibile. La Valceresio soffre la maggior fisicità degli avversari e sfiora il pari colpendo la traversa. Finisce 2-1 per l’Insubria ma arrivano buone sensazioni in vista del big match di domenica 23 a Bisuschio contro il Mozzate secondo in classifica.

ESORDIENTI 2001
Valceresio A. Audax – Insubria 0-6
Valceresio:  Malavasi, Realini (Marini), Paviani, Byketa, Fanelli (Ceretti), Piccinotti, Kasa, Gjoka (Braghin), Peraj, Simoni, Ciss.
Partita senza storia per i 2001 della Valceresio che hanno cercato di difendersi con ordine ma poche volte sono stati in grado di rendersi pericolosi. La forza dell’avversario e la giornata storta di qualche elemento della squadra di Polinelli hanno fatto la differenza. Sono sconfitte che fanno male ma dalle quali bisogna ripartire per crescere.

ESORDIENTI 2002
Valceresio A. Audax – Gorla Maggiore 1-4
Valceresio: Tolio, Vavassori, Botta, Cecchini, Cadei, Auteri, D’adda, Casciana, Pradelli, Figlia, Caldogno, Lombardi, Gismondi
Cadono in casa gli Esordienti 2002 di Marchesi. Sul bilancio della partita pesano anche le assenze tra i biancoverdi. Il Gorla Maggiore chiude il primo tempo 1-0. Nel secondo reazione della Valceresio che chiude la frazione sull’1-0 grazie al bel gol di Caldogno dopo triangolo con Pradelli. Nel terzo tempo purtroppo non c’è storia ed il Gorla maggiore chiude sul 4-1 segnando tre gol tutti molto belli.

PULCINI 2004
Vedanese – Valceresio A. Audax 3-2
Valceresio: Abbiati, Nucifora, Di Napoli, Brunello, Cecchini, Pradelli, Vicari, Pallaro, Fazio, Campo.
Partita combattuta tra due squadre che si sono fronteggiate a viso aperto. La Valceresio impone da subito il suo gioco, giocando tutto il primo tempo nella metà campo avversaria. Un bel gol di Campo sblocca il risultato, che solo alla fine del tempo viene riequilibrato da un’azione in contropiede della Vedanese. Nel secondo tempo la Valceresio non sfrutta le palle gol a disposizione e nel calcio chi sbaglia paga.  Delle molte palle gol la Valceresio ne concretizza solo due, subendo quattro reti dagli avversari (che nel finale colpiscono anche un palo). Anche l’ultima frazione di gioco non vede premiati gli sforzi degli ospiti che chiudono pareggiando anche il terzo tempo.

Pulcini 2005
Valceresio A. Audax – Varese Giovanile 11-1
Valceresio: Bianchi, Fantauzzi, Simeoni, Zocchi, Incendi, Fabbrini, Caprioli
Continua la crescita di questo fantastico gruppo anche di fronte a squadre con ottime individualita’. La partita è stata giocata molto bene dalla Valceresio che ha dominato tutti e tre i tempi. Davvero una grande partita: avanti così!

Pulcini 2005
Valceresio A. Audax – Bosto A 9-1
Valceresio Sculco, Cremona, Gallinella, Gatti, Chiarelli, Nicotra, Salvadore
Anche in questo caso una partita quasi perfetta. Contro la squadra A  del Bosto la Valceresio domina in lungo ed in largo mettendo in mostra bel gioco e ottime individualità. Essere così superiori a squadre come il Bosto fino a qualche anno fa sembrava impossibile: questo è motivo di orgoglio per tutta la società e sintomo che il lavoro che si sta svolgendo è quello giusto.

Valceresio A. Audax