Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Bentornata UYBA. Contro Forlì l'imperativo è vincere

Domenica alle ore 18, con diretta su Sportube2, la Unendo Yamamay fa il suo esordio nel palazzetto di casa per quanto riguarda il girone di ritorno del campionato. Il calendario della seconda giornata, infatti, prevede lo scontro casalingo contro Forlì. La partita sulla carta non si presenta proibitiva per Marcon e compagne, in quanto le romagnole allenate da Biagio Marone sono attualmente ultime in classifica con soli quattro punti racimolati in undici gare disputate e domenica scorsa sono state sconfitte in casa con un rotondo 0-3 (17-25, 20-25, 15-25) da Piacenza. All’andata, inoltre, Busto aveva ottenuto una buona vittoria per 3-0 a Forlì, la prima in trasferta. Con Frosinone, che occupa la penultima posizione con sei punti all’attivo, Forlì è la principale indiziata alla retrocessione. Alle Farfalle, dunque, non sono consentiti passi falsi al cospetto di una squadra, seppure buona, certamente inferiore qualitativamente.
Forlì presumibilmente al Palayamamay si schiererà con la palleggiatrice Pincerato in diagonale con la colombiana Arrechea Montano, al centro la greca Lamprinidou con il neo acquisto Borgogno, in banda Pinedo, la nuova arrivata argentina, e Petrovikj con Zardo libero. Durante il mese di gennaio la rosa è stata profondamente rivoluzionata con le new entries Borgogno e Pinedo che hanno preso il posto di  Guatelli, Turlea e Paggi, quest’ultima accasatasi a Modena.
Tra le biancorosse non dovrebbe esserci nessuna sorpresa
: al palleggio ci sarà Wolosz in diagonale con Ortolani in netta ripresa nelle ultime uscite, Arrighetti e Garzaro al centro, in banda Marcon e Buijs e Leonardi libero. Con l’infortunio di mercoledì scorso a Conegliano di Spirito, vittima di una forte distorsione al ginocchio, ad andare in panchina ci sarà la giovane Degradi e anche l’opposto Sloetjes che durante questa settimana ha cominciato a forzare un po’ di più in allenamento. Gli ultimi dubbi verranno sciolti con la rifinitura di domenica mattina, ma tutto sembra essere pronto per la sfida contro Forlì. La squadra punta ad ottenere la terza vittoria consecutiva (dopo quella contro Conegliano, valsa la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia – info per i biglietti qui -, e quella contro Casalmaggiore), situazione che in questa stagione non si è mai verificata prima. Se dovesse arrivare il successo si potrebbe cominciare a parlare di aver raggiunto davvero quella continuità di risultati e di prestazioni tanto agognata.

Programma 2^ giornata di ritorno (domenica 9 febbraio ore 18):
Piacenza – Urbino (sabato 8 febbraio ore 20.30)
Bergamo – Casalmaggiore (sabato 8 febbraio ore 20.30)
Busto Arsizio – Forlì (diretta su Sportube2)
Conegliano – Novara
Ornavasso – Frosinone
Riposa: Modena

Classifica: Piacenza 27 punti (11 partite), Modena 25 (11), Conegliano 24 (11), Bergamo 22 (11), Novara 18 (11), Busto Arsizio 17 (11), Urbino 14 (10), Casalmaggiore 13 (11),  Ornavasso 10 (11), Frosinone 6 (11), Forlì 4 (11).

Prossimo turno – 3^ giornata (domenica 16 febbraio ore 18):
Frosinone – Bergamo (sabato 15 febbraio ore 20.30)
Modena – Forlì (sabato 15 febbraio ore 20.30)
Busto Arsizio – Ornavasso
Casalmaggiore – Piacenza
Novara  – Urbino
Riposa: Conegliano

Laura Paganini
(foto di Gabriele Alemani http://www.volleybusto.com/)