Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Vigilia di Pasqua biancorossa: UYBA-Conegliano

L’Unendo Yamamay domani alle 18 accoglie nel palazzetto di casa l’Imoco Conegliano e lo fa senza particolari pressioni. Il primo posto in classifica è, infatti, già assicurato da più di una settimana, ossia dalla vittoria di Castellanza contro Villa Cortese. Nonostante ciò, però, coach Parisi chiederà alle ragazze di onorare l’impegno e di offrire al pubblico presente (si parla di tutto esaurito) una buona prestazione. I play-off scudetto incombono ed è necessario tenere alta la concentrazione e il ritmo di gioco e centrare una vittoria sarebbe un’ulteriore iniezione di fiducia per l’ambiente biancorosso.
Le avversarie arriveranno al Palayamamay agguerrite e consce di dover far punti per raggiungere l’obiettivo di un buon piazzamento nella griglia dei play-off. Conegliano è attualmente al quarto posto in classifica e cercherà di difenderlo dal possibile inserimento di Villa Cortese e Chieri Torino. Le venete, dunque, saranno determinate e vorranno cavalcare l’onda del buon momento di forma che stanno attraversando: a farne le spese nel turno precedente è stata Bergamo che al Pala Verde di Treviso ha incassato una sonora sconfitta per 3-0. Coach Gaspari presumibilmente schiererà al palleggio la giovane Camera (ex Novara), in diagonale con la bulgara Nikolova che, nel doppio confronto di Coppa Italia, ha creato non pochi problemi a Busto; al centro si sarà la coppia Calloni (ex Farfalla)-Barazza (arrivata a gennaio da Modena), mentre in banda vedremo Barcellini e Fiorin con libero Rossetto. Carlo Parisi, come risaputo, non ama il turn over e, a meno di sorprese, dovrebbe confermare il sestetto titolare formato da Caracuta in diagonale con Kozuch, Brinker e Marcon in banda, Bauer e Arrighetti al centro e Leonardi libero.
Il programma della decima giornata di ritorno prevede, oltre a UYBA-Conegliano, l’interessante sfida tra Piacenza e Villa Cortese; alle 18 di domani si affronteranno anche Torino-Urbino e Pesaro-Giaveno. Osservano un turno di riposo Bergamo e Bologna.

Laura Paganini