Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Settore giovanile Unendo Yamamay: B1 in crisi. Bene serie D e Terza Divisione

Fine settimana terminato con un pareggio di bilancio per quanto riguarda i risultati del settore giovanile dell’Unendo Yamamay. In quattro partite disputate, infatti, due sono state le vittorie e altrettante le sconfitte. Proseguono nel periodo nero le ragazze della formazione di B1 che incassano nel derby contro Villa Cortese la quarta sconfitta consecutiva. Le giovani allenate da Lucchini hanno ceduto per 3-0 (25-21, 25-16, 25-19) a Castellanza, non riuscendo mai ad entrare in partita e ad impensierire le cortesine. In classifica Taborelli e compagne conservano la quinta posizione con 29 punti all’attivo, ma sono tallonate a due sole lunghezze da Chieri Torino.
Sorride, invece, la serie D che al tie-break riesce ad avere la meglio contro Orago/Vergiate. Dopo i primi due set vinti con ampio margine (25-14), le biancorosse subiscono il ritorno delle padrone di casa che pareggiano il conto dei set sul 2-2. Le giovani Farfalle sono brave poi ad aggiudicarsi il tie-break (15-10) e a conquistare i due punti.
Buon risultato anche per la Terza Divisione che si impone nella palestra di Busto per 3-1 (25-13, 24-26, 25-15, 25-26) sulla Stella Azzurra Intercomunale. Concluso il girone di andata, l’Unendo Yamamay Futura Giovani è al secondo posto in classifica dietro alla coppia Progetto Volley Arcobaleno e Gobbo Allestimenti Verde che viaggiano a punteggio pieno e hanno una partita in meno.
Se l’Under 16 di Iudica ha riposato, l’Under 16 di Balzarini ha incassato a Castronno la terza sconfitta in cinque gare. 3-1 (25-14, 24-26, 25-13, 25-22) è il punteggio finale di una sfida che è sempre stata saldamente nelle mani di Castronno.
Nel prossimo turno l’Under 16 di Balzarini ospita domenica alle 10.30 la capolista Marnatese, mentre l’Under 16 di Iudica, inserita nel girone H, riceve domani sera alle 20.30 Cuasso al Piano. Match casalinghi anche per la serie D che, contro Eracle Sports Center Olgiate (sabato 23 febbraio ore 21), tenta l’aggancio in classifica e per la B1 che cerca di invertire la rotta contro l’Easy Volley Desio (sabato 23 febbraio ore 17.30).

Laura Paganini