Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Semifinale Under 16: Orago, con papà Bosetti in panchina, straccia l’UYBA

Ieri sera ad Orago si sono affrontate in semifinale del campionato Under 16 il Progetto Volley Carnaghi Orago e l’Unendo Yamamay Busto Arsizio. Si tratta di due delle scuole di volley più forti in Italia, che vantano scudetti in ogni fascia d’età. Orago, ad esempio, si è già laureata campione provinciale Under 14, Under 16 e Under 18 e si candida come una delle favorite al successo finale anche nella categoria in questione, l’Under 16.
Sulla strada che porta alla gloria ieri ha incontrato l’Unendo Yamamay e ha superato brillantemente l’esame. Non c’è stata praticamente partita, infatti, tra le due compagini e le giovani Under 16 dell’Orago hanno battuto senza patemi le rivali biancorosse con un netto 3-0 (25-15, 25-15, 25-17). L’avvio equilibrato aveva tenuto accese le speranze di assistere ad una gara combattuta, ma presto le padrone di casa hanno allungato in modo decisivo, senza che le Farfalle riuscissero a ribattere. Il copione si è replicato anche nel secondo e nel terzo set e solo nel terzo set le bustocche hanno superato quota 15 punti, chiudendo a 17. Giuseppe Bosetti, papà di Lucia e Caterina, ha guidato magistralmente dalla panchina le sue ragazze alla vittoria; salutata Caterina che giocherà in Brasile nella prossima stagione e pronto a festeggiare con Lucia lo scudetto di Piacenza, ha messo in campo nell’Under 16 per scampoli di partita la sua terza figlia e futura pallavolista Chiara, che ha fatto male all’Unendo Yamamay soprattutto in battuta.
Per l’Unendo Yamamay c’è subito la possibilità del riscatto sabato sera alle 17.30 in casa della Bracco Pro Patria Milano, mentre Orago ha già vinto la sfida contro la Foppapedretti e attende mercoledì prossimo proprio la Bracco Pro Patria Milano.

Laura Paganini