Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Prime voci di mercato in casa UYBA. Pisani dà l’addio?

Già ieri, all’indomani dell’eliminazione dell’Unendo Yamamay in semifinale per mano di Conegliano, si sono rincorse le prime voci di mercato, alcune confermate dalle stesse giocatrici, altre ancora in attesa di ufficializzazione.
Ana Grbac, la palleggiatrice croata sbarcata a Busto poco più di un mese fa per sostituire Carli Lloyd, ha concluso con mercoledì la sua breve esperienza in biancorosso. Sul più famoso social network ha voluto salutare e ringraziare il pubblico del Palayamamay che ha sostenuto a gran voce le Farfalle e anche a fine gara ha offerto loro il giusto tributo. Belle parole anche per le compagne, la società e tutto lo staff tecnico dell’Unendo Yamamay.
Giulia Pisani, attualmente infortunata dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e la conseguente operazione, aveva fatto temere i tifosi per un suo imminente addio. “Grazie a voi ragazze e staff che mi avete fatto vivere un anno dal quale ho imparato molto. Un anno dal sapore amaro per il finale, ma di grande crescita personale. Grazie ancora. Mi mancherete tutti. E mi mancherai anche tu, sì proprio tu, il mio Pala, dove è vietato l’ingresso a chi è incapace di sognare, dove la magia diventa realtà. Yama avrai sempre un posto dentro di me e una parte del mio cuore continuerà ad essere Bianco Rossa. Con tutto l’affetto che ho. PS. Yama let’s go!”, queste le parole scritte da Giulia su facebook. La numero 17 ha poi voluto rassicurare i tifosi, rettificando poi che non sa ancora nulla sul suo futuro e che nulla è certo.
Anche Valeria Caracuta, che ha vissuto questa stagione da protagonista, ha tracciato un bilancio di questa annata “che mi ha insegnato tanto, nonostante non sia finita come tutti avremmo desiderato”. Come Pisani, anche la regista salentina non dà certezze sul suo futuro a Busto; ai fan dice: “vi voglio bene e spero di avervi sempre al mio fianco qualunque sia il mio futuro sportivo”.
Dalla Turchia continua a rimbalzare la notizia che la capitana Christina Bauer abbia raggiunto un accordo con il Fenerbahce, società in cui si sono già accasati coach Abbondanza, l’ex bustocca Aneta Havlickova, Fernanda Garay Rodrigues e la regista statunitense Alisha Glass.
Sicuramente nelle prossime settimane si rincorreranno voci e smentite di arrivi e partenze in casa Unendo Yamamay; certa è la volontà della società di rivedere in toto la rosa potendo contare su un budget non superiore a quello dello scorso anno. Con la possibile concessione da parte della Cev della wild card per la partecipazione alla prossima Champions, l’appeal di Busto Arsizio aumenterà e  giocatrici giovani e di belle speranze potranno dire di sì ad un progetto ambizioso. Per ripartire tra qualche mese con freschezza e rinnovate speranze di vittoria.

Laura Paganini
(foto di Annalisa Gianoli)