Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Marcon e Leonardi blindate. Ufficiale il rinnovo per due anni. Si lavora per Arrighetti e Caterina Bosetti

Dopo i primi due arrivi, non ancora ufficiali ma ormai certi, quelli della palleggiatrice polacca Joanna Wolosz e dell’opposto olandese Lonneke Sloetjes, l’Unendo Yamamay riconferma Giulia Leonardi e Francesca Marcon che vestiranno la maglia biancorossa ancora per due stagioni. La società bustocca blinda i suoi due punti cardine in seconda linea, in difesa e ricezione, marchio di fabbrica del gioco costruito e voluto da coach Carlo Parisi.
Francesca Marcon ha rinunciato a numerose offerte dall’Italia e dall’esterno per continuare il suo percorso con l’UYBA, giunto alla quarta stagione consecutiva. La schiacciatrice classe ’83 esprime enorme soddisfazione per l’accordo biennale raggiunto: “Nonostante le numerose offerte ricevute in Italia e all’estero ho deciso di rimanere a Busto Arsizio perché è una società che mi ha sempre dimostrato fiducia, anche nei momenti più difficili. Inoltre, dopo la delusione della semifinale scudetto è troppo grande la voglia di fare ancora parte di un gruppo vincente nella prossima stagione con questa maglia. Ormai per me questa squadra è come una seconda famiglia e se le cose rimarranno così mi piacerebbe chiudere la carriera ad alto livello proprio a Busto Arsizio”, questa la dichiarazione d’amore per i colori che l’hanno consacrata come una delle migliori interpreti del suo ruolo nel Bel Paese.
Contenta anche Giulia Leonardi, che si è meritata la conferma a suon di ricezioni che hanno fatto di lei il libero più affidabile in Italia: “Sono felicissima di avere rinnovato – commenta la cesenate classe ’87, pronta a vivere il suo terzo anno da Farfalla -. Busto Arsizio è una delle poche società serie rimaste, con tante persone professionali attorno e uno staff invidiabile. Ho sempre espresso il desiderio di rimanere qui e sono contenta che la società mi abbia confermata nonostante l’annata che non è finita come ci aspettavamo. Spero che il prossimo anno si torni a vincere e a lottare davanti ai nostri numerosissimi tifosi che ci hanno sempre sostenute”.
Ora, dopo questi due tasselli già posti, si lavora per la riconferma dell’azzurra Valentina Arrighetti, ingaggiata l’anno scorso; l’intenzione della numero 13 è quella di rifiutare le proposte di altre società e di firmare con Busto per un’altra stagione. Archiviata questa pratica, i dirigenti biancorossi si tufferanno su Caterina Bosetti, giovane e talentuosa schiacciatrice albizzatese ex Villa Cortese, per convincerla del nuovo progetto e farla diventare al più presto Farfalla.

Laura Paganini
(foto http://www.volleybusto.com)