Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Le Farfalle volano a Baku

Ora sì che, dopo la partita di campionato contro Pesaro vinta al tie-break, il pensiero può andare alla sfida cruciale di mercoledì pomeriggio (ore 15 italiane) a Baku. La squadra stamattina è partita al gran completo (anche Lloyd) per l’Azerbaijan dove le biancorosse dovranno vincere con qualsiasi punteggio contro l’Azerrail per staccare il pass per le Final Four di Istanbul. “Era inevitabile che la nostra testa già sabato sera fosse al prossimo impegno di Champions League – spiega Giulia Pisani -, non siamo macchine. Contro Pesaro eravamo reduci dal successo contro Baku di martedì, una partita in cui abbiamo speso molte energie mentali e fisiche; nonostante ciò, siamo riuscite ad imporci sulle marchigiane, non disputando forse una delle migliori nostre gare, ma centrando lo stesso l’obiettivo della vittoria”.
Nel post gara, Maren Brinker osserva come “abbiamo avuto qualche difficoltà soprattutto in ricezione con il pallone da campionato, il Molten; nelle ultime settimane ci eravamo allenate con il pallone Mikasa, quello delle competizioni europee, e la sensibilità nei tocchi è diversa perchè volano in modo differente”. Inevitabile il riferimento alla partita di ritorno dei play-off a 6: “Credo che la vittoria contro Pesaro sia importante in vista dell’Azerrail Baku perchè ci aiuta a non perdere la confidenza con i buoni risultati. Siamo convinte di poter fare bene anche in Azerbaijan”.

Laura Paganini
(foto di Annalisa Gianoli)