Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Altri Sport, Rugby

Unni Valcuvia: la stagione è conclusa. Cambio di guida tecnica, tanto spazio anche per i più piccoli

E’ finita la quarta stagione sportiva degli Unni Valcuvia e la formazione seniores ha tagliato per la prima volta il traguardo dei playoff. Nonostante l’eliminazione al primo turno è emerso un buon valore complessivo degli uomini scesi in campo durante il campionato territoriale.
L’anno prossimo la formazione di Cassano disputerà la serie C interregionale, senza la guida tecnica degli ultimi due campionati. Il consiglio direttivo ha infatti rimosso dall’incarico di allenatore Silvio Repossini che in questo periodo ha trasmesso ai ragazzi una mentalità vincente facendo un ottimo lavoro sul campo.
La dirigenza ha preferito optare per una soluzione interna per provare a migliorare la tecnica di base di tutti i componenti del team. Secondo la società, se si fosse nuovamente scelto un allenatore esterno, sarebbe stata una soluzione improntata esclusivamente agli interessi di classifica, con il tecnico intento a tutelare soprattutto l’immagine personale.
La nuova squadra tecnica sarà così composta: Beppe Cattaneo, Dario Lastra e il presidente Cecco Lenotti come preparatore atletico.
Lenotti assumerà maggiori responsabilità, stilerà le liste dei convocati e comporrà le formazioni delle partite; al suo fianco verranno resi noti altri collaboratori utili a migliorare la tecnica individuale e di squadra.

RUGBY A SCUOLA - Venerdì scorso si è disputato il torneo “Al… unni” dedicato alle scuole medie, dove da un paio di anni si è inserito il rugby nel programma scolastico. Hanno partecipato a questo evento gli istituti di Mesenzana, Marchirolo, Cocquio, Castronno e Ponte Tresa.
I vincitori nelle categorie sono stati Castronno nell’Under12 mista e Cocquio sia nell’Under14 femminile che nell’Under14 maschile. Le vittorie di Cocquio sono entrambe arrivate dopo le sfide contro Mesenzana.
Sabato invece si è disputato anche il torneo delle scuole superiori con: Cfp di Luino, Isis di Luino e l’Educandato di Roggiano. Nella categoria Under 16 ha vinto il Cfp di Luino, nell’under 20 che ha avuto la meglio la superiore di Roggiano.

[email protected]
Ha collaborato Matteo Liorre