Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio

Serie D, Trezzi sospinge la Caronnese

Giornata in chiaro scuro, ieri, per le squadre della nostra provincia impegnate nel turno infrasettimanale del campionato di Serie D. Ha vinto solamente la Caronnese che ha battuto in casa Il Mapellobonate, seconda forza del girone B, dietro alla capolista Castiglione. Decide la trilpetta di uno scatenato Carlo Trezzi (nella foto): il primo al 37' del primo tempo e gli altri due in chiusura di gara. Con questi tre punti i rossoblù si portano a quota 37 punti, ma la vetta è sempre distante undici lunghezze, complice il successo del Castiglione sul Fidenza per 3 reti a una. Ultima, invece, da sola la Gallaratese sconfitta ancora e questa volta per mano dell'Olginatese. Decidono i gol di Rossi e dell'ex Donghi nella ripresa: la situazione della squadra di Bortolas è critica e domenica in casa lo scontro con il Fiorenzuola appare proprio come un'ultima spiaggia. 

Nel girone A non va meglio al Verbano, giunto alla terza sconfitta consecutiva. Ieri a Santhià, contro una squadra attrezzata e compatta che merita di occupare il terzo posto in classifica, la squadra del Presidente Barbarito è stata vittima di una debacle preoccupante nella ripresa: 4-1 il finale. Andato in vantaggio con Mercuri, il Verbano è poi crollato alla distanza. Decisivo il pareggio di Pobesi prima della chiusura del primo tempo, poi in nove minuti i piemontesi hanno chiuso la gara, grazie alla punizione perfetta e vincente di Delsignore e alla doppietta di Belleri. Ora c'è da concentrarsi sull'Acqua che domenica arriva alla “Bombonera”: al Verbano servono punti per non sprofondare in zone caldissime della classifica.