Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Rugby

Rugby Varese, centrati i playoff all’ultimo respiro. E intanto si lavora per ampliare l’impianto di Giubiano

Il Rugby Varese è ai playoff per tentare di fare il salto in Serie B. Domenica al “Levi” di Giubiano ha battuto in volata Bergamo grazie ad una meta di Taverna. La gara è stata combattuta punto a punto, ma erano proprio gli ospiti a condurre dopo la prima metà di gara per 10-8. Qui è arrivata la grande reazione dei varesini che ribaltano il parziale grazie ad una meta di Tommaso Piazza, subito rimontata da quella dell’orobico Zinesi che porta il punteggio sul 13-17. Il Rugby Varese, però, attacca in modo ordinato e coi nervi ben saldi: così Banfi lancia Taverna che trova un spiraglio e realizza la meta decisiva, assieme al successivo piazzato di Affri. Il Rugby Varese tornerà in campo domenica 20 maggio e attende la vincente dello spareggio tra Cologno e Marco Polo per proseguire il proprio sogno.
Con la qualificazione per i playoff in tasca, ora si parla anche dei lavori che potrebbero essere realizzati all’impianto sportivo di Giubiano: il presidente Malerba vorrebbe ampliare l’area. L’obiettivo è quello di realizzare un altro campo a fianco, allungare quello che già c’è e costruire anche un Club House. I contatti col comune sono già stati attivati, dopo i playoff si partirà sul serio. Nel frattempo, sabato 19 maggio, arriveranno a Giubiano quasi 700 studenti da tutta la provincia per il Torneo Primavera.

[email protected]