Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Rugby

Netta vittoria degli Unni in trasferta a Ferno

Nel recupero della undicesima partita del campionato, disputata venerdì 16 marzo, gli Unni non hanno difficoltà nel battere gli inesperti avversari. Al 4' minuto gli ospiti sbloccano il risultato con Marmorato. Gli Unni vincono una mischia avversaria a 5 metri dalla meta e la terza centro valcuviana raccoglie e rompe il placcaggio del flanker avversario tuffandosi in meta. Dopo circa 5 minuti Padula raddoppia e sugli sviluppi di una ruck, finge di aprire la palla verso Rossi e coglie di sorpresa le guardie avversarie arrivando fin sotto i pali. Ancora Padula al 15' riesce a trovare il varco giusto rompendo un placcaggio. Al 19' arriva la quarta meta che garantisce il punto bonus firmata da Battaglieri che incrocia con Stella e dopo una lunga corsa si tuffa vicino al palo destro. Al 30' è nuovamente Padula a segnare. Gli Unni vincono una touches avversaria con Tuozzo che riesce a passare l'ovale al proprio compagno che evita il tallonatore avversario e corre in meta. Al 35' Alberto Rossi trova il varco giusto e al termine di 35 metri di corsa raggiunge la meta. Il primo tempo termina con il punteggio di 42 a 0 per gli Unni grazie a 6 mete tutte trasformate da Alberto Rossi.

Nella ripresa gli ospiti rimangono concentrati e continuano ad attaccare. Vengono completate tutte le sostituzioni ed esordisce Taglioretti, che si rende protagonista con buone giocate che con più malizia gli sarebbero valse una meta. Al 3' è Maffiolini a marcare. Bella giocata in velocità dei tre-quarti e puntuale sostegno del flanker che evita 2 placcaggi e arriva fino in meta. Al 6° tocca a Rocchetto che grazie si trova in superiorità all'ala e può tuffarsi nella zona della bandierina destra. Da posizione difficile Alberto Rossi sbaglia il calcio, unico nella partita chiusa con 12 trasformazioni su 13 tentativi. Al 9° Renzi trova il giusto cambio di direzione e in velocità beffa gli avversari. Al 16' Continisio raccoglie al volo una palla riciclata su un placcaggio e non viene più fermato. In modo simile anche Marmorato al 23' riesce a sorprendere gli avversari. Al 30° Ermete Rossi segna la sua prima meta con la maglia degli Unni. Sicuramente è la migliore della partita, con un calcio in corsa sui 22 metri che viene recuperato in area di meta e schiacciato tra 2 avversari. Al 40' è nuovamente Ermete Rossi a segnare l'ultima meta del match raccogliendo una palla vinta in mischia su introduzione avversaria. La partita termina con la trasformazione di Alberto Rossi che porta il conto finale a 89 punti. 
La prossima partita sarà a Novara domenica 25 Marzo. Scontro diretto tra le prime 2 della classe, con gli Unni al comando seguiti a 10 lunghezze dai piemontesi che hanno disputato una partita in meno. 

Formazione: Badi, Landini (Taglioretti), Battaglieri (Evangelista), Stella, Rocchetto (Lamberto), Rossi A., Padula (Rossi E.),Marmorato, Continisio, Maffiolini, Tuozzo, Porcelli (De Rossi), Renzi, Perdoncin (c) (Marchetti), Di Muro (De Taddeo). Allenatore : Repossini. Miglior giocatore: Stella.

Risultati settore giovanile:
Under 14 vincono a Segrate contro il Cus Milano per 53 a 26.
Under 16 perdono in casa contro il Rugby Parabiago per 17 a 38.
Under 20 perdono a Sondrio per 60 a 0.