Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo

In caso di vittoria venerdì contro Borri l’Adp Tigers sarà promossa in Seconda Divisione

Una gara che vale una stagione. Venerdì sera l’Adp Tigers Volley Leggiuno affronta Borri Città Giardino e, in caso di successo, conquisterà matematicamente la promozione in Seconda Divisione.

Leggiuno – con un match ancora da recuperare – guida il Girone D della terza divisione con 38 punti, uno in più delle avversarie che nel weekend, invece, disputeranno il loro ultimo match. Durante la stagione le capo classifica hanno dimostrato di avere una marcia in più rispetto a tutte le avversarie, vincendo 13 delle 14 partite fin qui disputate. Coach Maurizio Tattini ci tiene però a precisare che l’unico ko, rimediato contro Angera, è arrivato solo a causa delle numerose assenze: “Parecchie giocatrici erano infortunate e sono stato costretto a schierare alcune ragazze delle giovanili”. Per la prossima delicata gare l’allenatore avrà invece a disposizione tutta la rosa. “Daremo il 110% perché vogliamo conquistare la promozione già venerdì sera. Borri Città Giardino è alla nostra portata, possiamo batterla e non faremo sconti a nessuno. Confido molto sull’esperienza di alcune delle mie giocatrici: in passato hanno già disputato match delicati come questo e sapranno dare ottimi consigli alle compagne”.

Il tecnico del Leggiuno si augura che sia una bella partita, combattuta e non condizionata dalle decisioni arbitrali. Spettatrice interessata dell’incontro sarà il Palace Varese, terzo in classifica con 36 punti, uno in meno di Borri Città Giardino. Se le ragazze di coach Ravelli batteranno Lavena Ponte Tresa, e contemporaneamente Borri Città Giardino non riuscirà ad avere la meglio sulla capolista, allora conquisterebbero il secondo posto nel girone. Un piazzamento che vuol dire playoff.

Matteo Viola