Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Rugby

Gli Unni proseguono spediti la loro marcia. Contro Busto arriva la decima vittoria a fila

Decima vittoria consecutiva per gli Unni. Il successo è arrivato domenica, nella trasferta di Busto, dove i valcuviani si sono imposti con il punteggio di 24-16.

Nel primo tempo i padroni di casa giocano meglio e già dopo soli 5 minuti passano in vantaggio con Rutigliano. L'azione comincia da una touches vinta sui 5 metri e alla terza fase il pilone bustocco parte con molta potenza da una ruck a 2 metri dalla meta e non viene fermato. Baxiu trasforma e Busto conduce per 7 a  0. La partita dunque comincia subito in salita per gli Unni che cercano di recuperare lo svantaggio riversandosi nella metà campo avversaria, ma non sono mai pericolosi e anzi il nervosismo porta a falli ripetuti che consentono agli avversari di riguadagnare terreno. 

La partita vede così una sfida tra i 2 calciatori. Rossi al 13° minuto accorcia le distanze, risponde Baxiu al 28°. Nuovamente Rossi al 30° riavvicina gli Unni che però continuano ad essere indisciplinati e concedono un'altra occasione agli avversari che il solito Baxiu non fallisce. Fortunatamente gli avversari non sono da meno e Rossi può centrare i pali per la terza volta mantenendo gli Unni in partita. Sul finire del primo tempo Baxiu conferma la sua giornata di grazia e non sbaglia nemmeno da metà campo. Il risultato parziale vede così i padroni di casa in vantaggio per 16 a 9. Nella ripresa gli Unni scendono in campo “col coltello tra i denti” , gli avanti finalmente riescono a vincere delle mischie e delle touches avversarie fornendo molti palloni ai compagni, si vedono anche delle contro ruck la giusta voglia di recuperare. Cosi' già dopo 7 minuti, Capano (nella foto tratta dal sito ufficiale degli Unni) segna la prima meta superando con un pallonetto l'ala avversaria e tuffandosi in meta. Dopo 5 minuti una nuova azione in velocità dei tre-quarti porta ancora Capano ad avere lo spazio per arrivare in meta fin sotto i pali. 

Rossi trasforma e porta il punteggio sul 21 a 16 per gli Unni. Gli uomini di Repossini continuano ad attaccare e al 28° un piazzato di Rossi consente il break decisivo. Fino alla fine gli Unni rimangono concentrati e non concedono nulla agli avversari. La Ilop consolida così il primato in classifica con 43 punti davanti al Cesano Boscone con 39 che però ha disputato 2 incontri in più. Prossimo impegno domenica 11 marzo alle 14.30 al campo comunale di Cassano Valcuvia contro il Rugby Verbania.

Formazione: Badi, Landini (Capano), Battaglieri, Ferrara, Rocchetto, Rossi (Stella), Padula, Marmorato, Tuozzo, Maffiolini (Continisio), Porcelli, Busnelli, Renzi, Perdoncin (C), Alberici (Di Muro).
N.e: Marchetti, De Rossi, Scotti. 
Allenatore: Repossini. 

Risultati settore giovanile:

Under 14 vincono a Lainate contro la formazione locale 87 a 10.
Under 20 perdono a Cassano contro il Lecco 12 a 49.