Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Altri Sport, Canottaggio

Coppa del Mondo a Belgrado: bronzo per Elia Luini

Si è conclusa ieri la tre giorni di Coppa del Mondo a Belgrado per l’Italia del canottaggio. Brilla ancora il nostro Elia Luini che, in coppia con il fido Lorenzo Bertini, vince il bronzo nel doppio pesi leggeri dietro a Gran Bretagna e Grecia. Straordinaria rimonta di Bertini e Luini in una finale difficilissima. Non brillano gli azzurri nella prima parte del percorso, ai 1500 la medaglia (nella foto tratta da canottaggio.org) è lontana addirittura due secondi e mezzo ed è virtualmente al collo dei danesi Rasmussen e Qvist. Il finale è potente e rabbioso: il doppio leggero italiano chiude terzo, scalzando Danimarca (22 centesimi) ed Ungheria (2″81), avvicinandosi ai campioni olimpici inglesi Hunter e Purchase (94 centesimi) ed ai greci Magdanis e Konsolas (53 centesimi).
Non sento ancora il ritmo giusto, ma quando ho lanciato l’attacco decisivo la barca ha risposto molto bene – aggiunge il capovoga Luini – Questo vuol dire che non siamo ancora al top, è giusto che sia così, ma la preparazione si è sin qui svolta nel modo migliore“.
Non spicca, invece, la prova di Pierpaolo Frattini che si piazza al nono posto nel doppio con Raineri. Dal 20 al 23 maggio, in campo maschile, l’Italia si presenta a Lucerna per l’ultimo round delle qualificazioni olimpiche con il singolista Domenico Montrone ed il doppio di Alessio Sartori e Romano Battisti. Tra le donne, assenti a Belgrado ed attualmente in raduno a Varese, il CT Josy Verdonkschot presenterà quattro barche alla ricerca del pass per Londra 2012: singolo, doppio e quattro di coppia, doppio pesi leggeri. A Lucerna, dal 25 al 27 maggio, ci sarà anche la seconda prova di Coppa del Mondo e l’Italia gareggerà con i due senza di Lorenzo Carboncini e Niccolò Mornati, Claudia Wurzel e Sara Bertolasi.

[email protected]