Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Varese-Crotone, le pagelle

Moreau s.v.: quasi mai impegnato, i suoi compagni di reparto hanno annullato gli attacchi del Crotone. Spettatore non pagante.

Pucino 7: Altra prova convincente per il giovane terzino. Ha vent'anni, ma in campo sembra un veterano. 

Troest 6.5: buon debutto da titolare. Offre sicurezza al reparto, combatte con Djuric e ha sempre la meglio.

Camisa 6.5: vedi Troest. Si deve arrendere a una gomitata del gigante del Crotone,  è questo l'unico modo per superarlo. (dal 16' s.t. Figliomeni 6.5: entra e non fa rimpiangere il capitano. Certezza.)

Grillo 6.5: partita ordinata e senza sbavature. Difende e si propone. Conferma la prestazione di Bari, ottimo innesto. 

Corti 6.5: solito motorino del centrocampo, corre, lotta e si danna nel recuperare palloni. Missione riuscita.

Kurtic 7: con l'elmetto da gladiatore, ricalca il ruolo alla perfezione. Personalità e tecnica elevata, difficile levargli il posto se gioca così.

Nadarevic 5.5: prova più opaca rispetto a Bari. Pecca di egoismo in più di un'occasione. L'impegno e la voglia non mancano, ma specialmente nel primo tempo, non ha convinto.

Carrozza 6.5: il ruolo di vice Neto gli calza bene. Partita di livello, il miglior Carrozza visto sin qui, ma aspettiamo che arrivi al top della forma.

Zecchin 6: la pubalgia è ormai alle spalle. Gara sufficiente, ma deve ritrovare il ritmo partita. (dal 15' s.t. Cazzola 7: entra e scuote il Varese. A destra è scatenato, salta avversari e mette cross invitanti.) 

De Luca 5.5: niente sufficienza perché almeno in una delle due occasioni doveva fare centro. Che sia uno stimolo in più. (da 35' s.t. Damonte 6.5: come a Bari entra e fa sentire la sua presenza in mezzo al campo. Peccato che il suo sinistro dal limite sia terminato largo…)