Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio

Sedile fisso, domenica gli assoluti a Corgeno

Pochi giorni all'evento clou della stagione remiera per la Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso. Sabato 3 e domenica 4 settembre il lago di Comabbio, infatti, sarà teatro del 59° Campionato Italiano Assoluto, il 15° sul bacino varesino. Sarà la Canottieri Corgeno, ormai regista in pectore dei massimi appuntamenti nazionali, ad organizzare l'evento tricolore. I totopronostici fanno pensare a più di 500 canottieri e 14 ore di gare suddivise tra qualificazioni e finali. 
Durante il weekend verranno assegnati 29 titoli di “Campione d'Italia”, suddivisi tra le 5 categorie ai remi: Allievi, Cadetti, Ragazzi, Juniores e Senior.
Conferme e novità per l'edizione 2011. La Federazione ha infatti pensato di non lasciare a terra nemmeno i giovanissimi. Agli Esordienti sarà infatti riservata una finestra nella manifestazione dove potranno dimostrare al pubblico di essere pronti per le prossime stagioni remiere. 
A Corgeno spazio anche alla solidarietà, novità unica per il movimento remiero a sedile fisso. Anche gli atleti disabili avranno il loro spazio, nessun titolo da assegnare ma la possibilità di remare sulle stesse imbarcazioni dei normodotati per gettare le basi verso l'inserimento totale. 
La 59° edizione del Campionato Italiano premierà anche il lavoro di squadra, coppa speciale per le prime tre società nella gratuatoria generale.
Due i Trofei perpetui che verranno riassegnati all'evento tricolore: Trofeo Luigi Tosti, riservato alla prima società nella classifica giovanile, e Trofeo Sinigaglia alla società vincitrice della classifica Senior maschile.
Durante la prima giornata, dalle ore 9.30, spazio alle qualificazioni. La seconda giornata, domenica 4 settembre, sarà aperta alle 9.00 dalla Cerimonia d'Apertura e, alle 9.30, spazio alle finali con l'assegnazione dei titoli.