Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio

Mondiali di Bled, bronzo per Elia Luini

L'Italia chiude il Mondiale preolimpico di Bled con il bronzo nel doppio pesi leggeri (barca olimpica) di Lorenzo Bertini (Fiamme Oro) ed Elia Luini (Aniene), il titolo mondiale del quattro di coppia pesi leggeri (Francesco Rigon, Daniele Gilardoni, Franco Sancassani, Stefano Basalini) e l'argento dell'otto pesi leggeri (Luigi Scala, Fabrizio Gabriele, Davide Riccardi, Gianluca Santi, Livio La Padula, Catello Amarante, Jiri Vlcek, Giorgio Tuccinardi, tim. Gianluca Barattolo). Dopo la giornata di oggi, si qualifica anche la sesta barca (una in più rispetto al Mondiale preolimpico di Monaco 2007) per i Giochi Olimpici di Londra 2012: è il quattro senza (Mario Paonessa, Francesco Fossi, Luca Agamennoni, Andrea Palmisano) ad aggiungersi al due senza e al quattro di coppia maschile, al doppio e quattro senza pesi leggeri, al due senza femminile.
Il doppio pesi leggeri di Bertini (35 anni) e Luini (32 anni) sale per il secondo anno consecutivo sul podio, il giorno dopo aver timbrato il pass per Londra 2012. Dopo l'argento a Lake Karapiro, c'è il bronzo di Bled che conferma le buone sensazioni riscontrate dopo il secondo posto di Lucerna. Dopo i primi buoni 800 metri, vedono allontanarsi Gran Bretagna (campione del mondo) e Nuova Zelanda: gli azzurri soffrono anche il ritorno della Germania, sono quarti ai 1500 ma stringono i denti ed a trecento metri dal traguardo piazzano l'attacco decisivo per sorpassare i tedeschi (57 centesimi).