Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio

Mondiali, anche gli Adaptive in partenza per Bled

I canottieri adaptive azzurri hanno trascorso anche l'ultimo fine settimana di raduno al Centro Federale di Gavirate in vista dei campionati del mondo in programma a Bled dal 28 agosto al 4 settembre. La partenza degli atleti per la città slovena avverrà giovedì prossimo. Le gare iridate sono valide inoltre per le qualificazioni delle barche dei disabili fisici alle Paralimpiadi 2012 di Londra. Questi gli azzurri e gli equipaggi selezionati dal Commissario Tecnico Paola Grizzetti:

Singolo (fisici): Fabrizio Caselli (Firenze)

Doppio (fisici): Daniele Stefanoni (C.C. Aniene), Silvia De Maria (Canottieri Caprera)

Quattro con (fisici): Mahila Di Battista (Cnottieri Gavirate), Florinda Trombetta (Canottieri Milano), Luca Agoletto (C.C. Aniene), Andrea Bozzato (Canottieri Gavirate), tim. Alessandro Franzetti (Canottieri Gavirate)

Quattro con (intellettivi): Marta Sapia (Canottieri Gavirate), Elisabetta Tieghi (Canottieri Gavirate), Luca Varesano (Canottieri Lario), Francesco Borsani (Canottieri Gavirate), tim. Federico Zoppi (Canottieri Gavirate)

Riserve: Matteo Brunengo (Canottieri Arolo), Daniele Signore (Canottieri Flora Cremona), Massimo Spolon (Canottieri Gavirate), Pierre Calderoni (CUS Ferrara), Giorgia Indelicato (Canottieri Gavirate)

Per il nostro settore i mondiali di Bled rappresentano un ulteriore passo in avanti – ha dichiarato Paola GrizzettiSiamo un buon gruppo ed abbiamo svolto un ottimo lavoro. Andiamo in Slovenia consapevoli delle difficoltà ma, come questi ragazzi insegnano, con fiducia ed entusiasmo“.