Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio

Gallaratese, si intravede la luce alla fine del tunnel

Dopo le abbuffate di Natale e Santo Stefano anche la Serie D ha ricominciato a lavorare. Poche le vacanze concesse alle tre varesine che hanno concluso la prima metà del campionato. 

La situazione più delicata, e non solo per la posizione in classifica, si sa, è quella della Gallaratese che, però, con l'avvento del nuovo anno vede un nuovo spiraglio di luce. Nessuno si sbilancia e nessuno fa nomi, ma pare proprio che Luca Pastore, l'imprenditore pugliese accostato da un mesetto al sodalizio gallaratese, pare che sia vicinissimo alla firma per rilevare la società. E con lui sono pronti a firmare, di nuovo, tutti i giocatori che erano stati svincolati qualche settimana fa, ossia il portiere Saini, i difensori Brivio, Fusco e Picco e Pellegata, centrocampista. Poi si vocifera anche qualche innesto da mettere a disposizione di Bortolas: il nome è importante ed è quello di Luca Palazzo. Ex Varese, 24 anni, lo scorso anno alla Valenzana. La prima gara del 2012 sarà alle Azalee, l'8 gennaio, contro il Seregno. 

In casa Caronnese, invece, c'è un giovane volto nuovo. Si tratta di Roberto Raimondo, difensore mancino classe '92 (nella foto). Innesto valido, considerato il suo curriculum: una decina di stagioni nel settore giovanile della Juventus e esperienza nella Primavera del Grosseto. Per la squadra di Cotta, che già contro il Gozzano, vuole riscattare un brutto mese di dicembre, culminato con la sconfitta sul campo della capolista Sterilgarda Castiglione. Per riprendere il ritmo gara è stata fissata un'amichevole venerdì pomeriggio (ore 15) a Caronno contro l'Uboldese, formazione che milita in Promozione.

Il Verbano, invece, ha concluso i primi mesi della nuova esperienza in D con due vittorie che hanno risollevato classifica e umore. Ieri i rossoneri hanno ripreso ad allenarsi a Bardello e domani hanno in calendario un'amichevole, col Renate, alle 15 a Triuggio, in Brianza.